La Serie B Decò si appresta a disputare la 6^ di campionato il 19 e 20 dicembre

Alla fine della 5^ di Campionato serie B Decò guidano la classifica l’Aretusa, l’Aetna Mascalucia e il Girgenti con 8 punti; il Giovinetto 6 punti con una partita giocata in meno; Pallamano Avola 4 punti; seguono Rosolini (una partita giocata in meno) e Leali Marsala con 2 punti invece chiude l’Agriblu Scicli con zero punti.

Milenko-Kljajic-nuovo-tecnico-de-Il-Giovinetto-Petrosino-2020

Il 19 dicembre alle ore 16:30 l’Avola affronterà una delle première classific del campionato, il Girgenti che potrete seguire in diretta streaming sulla pagina facebook della Figh siciliana e in tv su Teletris canale 172 DDT; nella stessa data ma alle ore 16:00 il Giovinetto scenderà in campo contro l’Aretusa mentre lo Scicli contro l’Aetna Mascalucia alle ore 18:30. Domenica 20 dicembre alle ore 17:00, invece, sarà la volta del Leali Marsala vs Rosolini.

Alla sua seconda panchina con il Giovinetto, mr  Milenko Kljaijc che ha preso il comando sia della serie B che della A2 maschile, si dice pronto a “provare a dare un impulso a tutti i giovani del vivaio e ben figurare in entrambi i campionati. In serie B stiamo lavorando con un gruppo di giovanissimi con l’obiettivo di fargli fare una importante esperienza, maturare e poter essere pronti per affrontare da protagonisti la serie A2”.

Intanto, alla fine della 5^ di Campionato serie B Decò guidano la classifica l’Aretusa, l’Aetna Mascalucia e il Girgenti con 8 punti; il Giovinetto 6 punti con una partita giocata in meno; Pallamano Avola 4 punti; seguono Rosolini (una partita giocata in meno) e Leali Marsala con 2 punti invece chiude l’Agriblu Scicli con zero punti.

Migliori realizzatori dello scorso week end (ben 14 reti) sono stati Girolamo De Vita del Giovinetto e Antonino Martino della NHC Rosolini che detiene, inoltre, il primato nella classifica generale marcatori del “Trofeo G. Lenzo” con 47 segnature in attivo. Confermato il recupero tra il Rosolini e Il Giovinetto il 10 gennaio 2021.

Immagini collegate:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *