Conclusa con successo la manifestazione Beer Catania spring

Centinaia di litri di birra spillati, migliaia di persone e tanto divertimento.

WP_20160527_11_36_34_Pro

Si è conclusa la tre giorni di Beer Catania spring, l'edizione primaverile del festival delle birre artigianali che ancora una volta ha trasformato Catania nel capoluogo della birra artigianale. Bionde, rosse e scure, al limone, al ficodindia, ai gradi, di qualità e prodotte in modo artigianale da sapienti mastri birrai soprattutto siciliani ma anche del resto d'Italia, hanno allietato il numeroso pubblico dello scorso weekend.

Superati tutti i numeri della prima edizione dell'anno scorso: circa 15 mila persone hanno riempito le giornate all'ex Mercato ortofrutticolo.

Musica dal vivo e djset, cibo e soprattutto birre di ogni genere e per tutti i gusti sono stati i veri protagonisti dell'evento organizzato dall'agenzia Scirocco Mediterranean Creative lab con il patrocinio del Comune di Catania e molto apprezzato dal pubblico catanese. Persone di ogni età e di ogni parte della città hanno infatti partecipato alla festa della birra all'ex mercato ortofrutticolo di via Forcile a San Giuseppe La Rena, confermando il raggiungimento degli obiettivi prefissati dalla Scirocco: qualità, dinamicità, eccellenza, voglia di mettersi in gioco e sicurezza.

ph_beertct spring2

"Siamo soddisfatti, stanchi ma molto felici", afferma Francesco Chittari, amministratore della Scirocco che non manca di ringraziare tutti quanti hanno partecipato e reso l'iniziativa un successo. Un evento guardato con attenzione anche oltre i confini dell'isola a tre punte. "La nostra è partita come una scommessa da appassionati di birra e si è poi trasformata in una sorta di mission per diffondere la cultura della buona birra secondo il principio "meno quantità e più qualità" e allo stesso tempo essere un sostegno per i produttori e gli esercenti che si dedicano al culto della produzione artigianale della bionda per eccellenza.

ph_beerct spring

E mentre si stanno ancora tirando le somme per l'edizione primaverile del festival, si sta già pensando alla prossima. Confermata la location dell'ex mercato ortofrutticolo a San Giuseppe La Rena "che si è dimostrato un ottimo spazio" dice Chittari, l'équipe è già al lavoro per una nuova edizione: a novembre, da venerdì 25 a domenica 27. Stay tuned.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *