Catania, nuova pista per l’attacco

Le evidenti incertezze fornite sotto porta dagli attaccanti già presenti nella rosa del Catania spingono inevitabilmente Pietro Lo Monaco ad iniziare a sondare il mercato per decidere come intervenire a gennaio.

torre-del-grifo

Che possa esserci un rinforzo nel reparto offensivo sembra quasi scontato, lo chiede Rigoli e lo chiedono i tifosi. L'identikit è già chiaro: una punta di peso che possa non solo far salire la squadra ma risultare determinante anche dentro l'area, il classico bomber da doppia cifra insomma.

Pozzebon del Messina è il sogno nel cassetto ma al momento sembra difficile che la compagine giallorossa si possa privare della sua stella, specie se si considera che andrebbe a rafforzare inevitabilmente una rivale. Da qui al termine della sessione di mercato le cose potrebbero cambiare, magari potrebbe essere anche la volontà del giocatore a influire sul possibile trasferimento ma la realtà dei fatti è che ad oggi la pista sembra essersi un po' raffreddata. Per questo i rossazzurri valutano le alternative. In primis spicca il nome di Perez, attaccante attualmente in forza all'Ascoli chiuso dall' "ingombrante" Cacia: l'interesse per il bianconero è evidente ed è già stato manifestato negli ultimi giorni, bisognerà capire però le richieste del club di Ascoli Piceno e se il giocatore accetterà di scendere di categoria.

Un altro nome si è aggiunto però alla lista dei papabili: stiamo parlando di Umberto Eusepi, centravanti classe 1989 che oggi veste la maglia del Pisa. Scuola Lazio, Eusepi nella stagione 2014-15 mise a segno ben 18 reti in 35 presenze con la maglia del Benevento, segno evidente di un particolare feeling col goal che è un po' quello che è mancato di recente alle punte rossazzurre. Ovviamente questi sono solo alcuni dei nomi che Lo Monaco e i suoi valutano e valuteranno da qui all'apertura delle trattative, ciò che è chiaro però è che il Catania guarda anche alla serie B, per potersi accaparrare magari un giocatore che possa garantire un sicuro salto di qualità nella categoria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *