Volley uomini, Simone Nicosia alla E.M. Catania

New entry in casa rosso-azzurra. Il giovane schiacciatore Simone Nicosia alla corte di mister Mauro Puleo

Simone Nicosia

La novità Elios Messaggerie Catania di novembre si chiama Simone Nicosia, schiacciatore a disposizione di mister Mauro Puleo dall’ultima partita disputata al PalaCatania contro Bergamo.

Volto e nome ben noto alla società per essere stato uno dei protagonisti della promozione in serie A nella stagione 16/17, lo scorso anno aveva fatto parte della Under 18 e della Under 20 di Adriano e Salvo Balsamo e quest’anno aveva cominciato con la serie B Volley Catania Gupe. Poi la chiamata in prima squadra.

«Non me lo sono fatto ripetere due volte – è il commento di Simone – per me è stata già una grande emozione prendere parte al riscaldamento pre partita, in un palazzetto imponente come il PalaCatania, davanti a centinaia e centinaia di spettatori».

Nicosia, 18 anni lo scorso maggio, è ufficialmente il più giovane rosso-azzurro in roster e adesso dovrà destreggiarsi tra gli allenamenti e le lezioni della facoltà di ingegneria elettronica a cui è iscritto: «Cercherò di seguire più lezioni possibile, per questo mio primo anno di università e allo stesso tempo gestirò i turni in sala pesi che, fortunatamente, sono concentrati di mattina; di pomeriggio non mancherò un allenamento».

Cosa si aspetta da questo anno in serie A non esita a dirlo: «Mi aspetto di crescere tecnicamente, ma soprattutto mentalmente, di fare quel salto di qualità a livello mentale che faccia si che io acquisti consapevolezza dei miei mezzi sapendo di avere dato il massimo». E che Simone darà il massimo non ci sono dubbi e lo si vede già dagli allenamenti, intanto sulla squadra che lo ha accolto dice: «Fatta eccezione per squadre come Bergamo e Piacenza, non siamo secondi a nessuno, ma il risultato dipende da noi. Se riusciremo sempre a giocare con tranquillità potremo fare grandi cose».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *