Serie B, playoff: Carpi – Frosinone termina a reti inviolate

Finisce 0-0 al "Cabassi" la semifinale d'andata dei playoff di Serie B

carpi_frosinone
Un buon Frosinone esce indenne da Carpi e fa un decisivo passo in avanti verso la finale che vale un posto in Serie A.
Alla compagine di mister Marino, infatti, lunedì al "Matusa" basterà non perdere per proseguire la sua corsa.
Il Frosinone parte forte e sfiora più volte la rete con Ciofani e Dionisi, creando non pochi grattacapi al portiere Belec. Il Carpi soffre e si fa vedere in avanti solo in chiusura di frazione grazie ad una giocata di Di Gaudio che dalla sinistra mette un pallone in area che Terranova rischia di mandare alle spalle di Bardi.
Nella ripresa il Carpi prova a cambiare marcia dopo un brutto primo tempo. Al 20' protestano i padroni di casa per un goal annullato a Lasagna per un fallo di Lollo su Terranova. Castori si gioca anche la carta Mbakogu, ma poco dopo Sabbione si becca il rosso per doppia ammonizione lasciando i suoi in inferiorità numerica.
Nel finale un'occasione per parte, prima Dionisi sfiora il palo con una bella conclusione a giro, poi è di Di Gaudio ad impensierire Bardi con una bordata che però trova preparato il portiere ospite.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *