Piccoli astronauti crescono: da Porte di Catania un viaggio sulla luna

Inaugurazione giovedì 29 ore 10.30, Centro Porte di Catania

Catania – Se un viaggio sulla luna non è proprio da tutti i giorni, allora è la luna che sarà tutti i giorni “alle Porte”, ad aspettare i bambini e i più grandi per un’avventura a dir poco “spaziale”. A metà strada da scienza e fantasia, tra storia e intrattenimento, per la prima volta in Sicilia arriva un format portoghese che ha riscosso un enorme successo di pubblico, accogliendo scuole e famiglie: “Kids on the moon” è il nome dell’esclusiva mostra didattico-scientifica che il centro “Porte di Catania” proporrà dal 29 novembre al 22 dicembre, tutti i giorni dal lunedì alla domenica, a titolo gratuito.

Una vera e propria “missione” nello spazio che regalerà ai bambini delle scuole della città e non solo, l’emozione di toccare il cielo con un dito: un evento fortemente voluto dal Centro e dal suo direttore Gaetano Maugeri come preludio alle feste natalizie, «un dono da fare ai più piccoli – commenta Maugeri – che regalerà anche un momento di divertimento e di condivisione per le giovani coppie e le famiglie. Dalla preistoria all’assenza di gravità il passo per noi è stato davvero breve: dopo le avventure alla riscoperta del mondo dei dinosauri scomparso milioni e milioni di anni fa (evento che due anni fa ha riscosso un enorme successo), abbiamo pensato di guardare avanti o, ancor meglio, di alzare il naso in su, cercando di immaginare cosa accade sopra le nostre teste, oltre le nuvole e le stelle, provando a conquistare lo spazio, ripercorrendo lungo le nostre gallerie le tappe della prima missione sulla luna, simulando un atterraggio, ricostruendo il suolo e l’ambiente spaziale.

Un modo divertente per educare e formare i più giovani, con l’accoglienza e la dinamicità che da sempre ci contraddistingue». Per la sua importanza e originalità, la mostra ha da subito ricevuto il patrocinio dell’assessorato alla Pubblica Istruzione del Comune di Catania e dell’Inaf Osservatorio Astrofisico di Catania: il taglio del nastro è previsto per giovedì 29 novembre, alle ore 10.30, alla presenza del direttore del Centro Gaetano Maugeri, del sindaco di Catania Raffaele Stancanelli, dell’assessore al Ramo Vittorio Virgilio, di Giuseppe Cutispoto (astronomo associato Inaf Catania e responsabile Ufficio rapporti con il pubblico e divulgazione).

LA MOSTRA

Unisce scienza, astronomia, fisica e tanta immaginazione sotto lo stesso tetto, quello del Centro “Porte di Catania”, e per un mese accompagnerà grandi e piccini in una fantastica avventura, divertente ed educativa allo stesso tempo: la mostra interattiva verrà articolata in tre aree (Culturale, Terrestre e Lunare), con ampi spazi espositivi ricchi di foto e filmati storici e la possibilità di indossare la tuta spaziale e andare sulla luna. Spazio al divertimento con uno “scalino” sul suolo lunare per saltare, giocare, divertirsi, sognare, immaginare.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *