Opening MFW event Savò: i brand esclusivi di Art Nobless in passerella

La settimana della moda milanese si apre con l’Opening Milan Fashion Week by Event Savò, oggi, 17 settembre a Palazzo Bocconi in corso Venezia, serata d’apertura che darà il via alle sfilate dei brand emergenti di Art Nobless, un evento che sarà deliziato dal fashion cooking siciliano  SiciliAmore Mangia & Bevi,  con i brand  Arancello e Amaro (Ribera), Vini Scalia & Oliva (Salaparuta Dop), Ficurinia per il drink, per il food presente Cannata Sicilian Bakery, con allestimento allegorico che rispecchia la tradizione sicula

41534395_2160561774015557_7918830425693224960_n

La passerella della moda milanese, sarà la vetrina d’eccezione per gli stilisti di Art Nobless, management per la moda che lavora per prestigiosi brand emergenti ed offre a stilisti e designer accessori, l’occasione di presentare al grande pubblico collezioni esclusive, handmade, all’insegna della creatività. Sono sei gli stilisti che sfileranno con Art Nobless: Katia Montagna, stilista palermitana (Atelier Chiccosa), stile altamente femminile, dai toni caldi e tessuti leggeri; Giusy Donini di Milano, designer di gioielli handmade ad alta creatività; Valentina Mondini, stilista bolognese, chiave di lettura del suo stile, l’innovazione; Daniel Bozzitelli stilista di Roma, dal talento travolgente per una donna che vuole osare; Gisella Scibona fashion-art designer catanese, eclettica, riproduce l’arte nei suoi abiti e coniuga il fashion con il cooking siciliano; Sofia Alemani stilista, di Como, da architetto riproduce mise geometriche con tessuti alternativi.

7P2A3484Stilisti e designer accessori saranno sotto i riflettori della moda milanese e gli scatti per Art Nobless saranno realizzati dal fotoreporter romano Emanuele Tetto. L’ evento vanta di una grande macchina dell’organizzazione coordinata da Rosanna Trinchese art director: la regia delle sfilate è affidata a Stefano Bini, per l’immagine il gruppo Rop Hair coordinato da Roberto Rosini e l’accademia Liliana Paduano per il make up, il coordinamento backstage è a cura di Denise Denegri; con la collaborazione alla fotografia di  Tania Volobueva, e del Dj Rio per la musica.

Location protagoniste della manifestazione saranno la Sala delle Cariatidi di Palazzo Reale e lo Spazio Cavallerizze del Museo Nazionale della Scienza. Svariate le iniziative, in calendario: 165 collezioni, 60 sfilate, 80 presentazioni ed ancora mostre, happening ed installazioni a tema per la città. In questa edizione targata 2019 per le nuove collezioni, si celebra la tradizione artigianale, la creatività il Made in Italy e l’innovazione.  La Milano Fashion Week  è sempre stupore per il suo intenso pubblico, con un calendario ricco di appuntamenti stilato dalla Camera della Moda, tra sfilate, eventi, presentazioni, party, l’eccellenza della moda italiana è sotto gli occhi di buyers e giornali.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *