LIONS CATANIA FARO BISCARI: Celebrato il POSTER PER LA PACE alla Campanella-Sturzo di Catania

La cerimonia di Premiazione degli alunni partecipanti al Concorso Grafico “Una Celebrazione della Pace” si è svolta il 24 Marzo 2017, alle ore 16.00, presso Istituto Comprensivo Statale Campanella-Sturzo di viale Bummacaro, in Librino di Catania.IMG_0263 (Copia)

Alla presenza di autorità civili, militari, religiose, lionistiche e dei rappresentanti di sei Istituti scolastici, il Lions Club Catania Faro Biscari ha consegnato, a conclusione, le medaglie e gli attestati di riconoscimento ai vincitori e gli attestati di partecipazione a tutti gli studenti impegnati nella 28° Edizione del concorso del Lions International, Un Poster per la Pace, intitolato quest’anno “Una Celebrazione della Pace” ed inserita negli eventi per il Centenario Lions (1917-2017).

Notevole è stata la partecipazione dei ragazzi degli Istituti partecipanti, chiamati a rappresentare in grafica pittorica il simbolo della Pace. Sono stati infatti premiati gli alunni partecipanti delle Scuole catanesi: Istituto Comprensivo Statale “G. Rodari – G. Nosengo”, Istituto Comprensivo Statale “Campanella – Sturzo”, Istituto Comprensivo Statale “Agatino Malerba”, Scuola Secondaria di Primo Grado “Quirino Maiorana”, Istituto Omnicomprensivo Statale “Enrico Pestalozzi” e Istituto Comprensivo “Sauro – Giovanni XXIII”.

L’evento è stato patrocinato dal Distretto Lions Sicilia 108 Yb, con il suo governatore Vincenzo Spata, dalla LCIF (Lions Club International Foundation), dal Club per l’Unesco di Catania, dal Progetto Globesity (ASP3 Catania) e da Globus Magazine & Television. IMG_0164 (Copia)Tante le autorità e gli amici presenti. Tra gli indirizzi di saluto, dopo quello del presidente del Club Lions, dott. ing. Giuseppe Furnari, quello della prof.ssa Ofelia Guadagnino, presidente del Club per l’Unesco di Catania, della dott.ssa Maristella Fardella, medico specialista in igiene e medicina preventiva, che ha sottolineato l’impegno ambizioso e culturalmente importante per il Progetto Globesity e della prof.ssa Sara Sidoti delegata del governatore per il service “Un Poster per la Pace”.
Presenti officer e delegati della IV e V circoscrizione Lions, tra cui il dott. Giuseppe Bellofiore (Progetto Sordità) e il dott. Enzo Stroscio (Progetto Autismo).IMG_0243 (Copia)

Ha fatto l’onore di casa la dott.ssa Graziella Orto, dirigente scolastico dell’Istituto Comprensivo Campanella-Sturzo di Librino, che ha salutato e ringraziato della presenza, amici, soci lions, e colleghi come la prof.ssa Maura Bellia, delegata del dirigente scolastico dell’istituto comprensivi statale “Enrico Pestalozzi”, la prof. Patrizia Bauso, delegata del dirigente scolastico dell’istituto comprensivo statale “N.Sauro-Giovanni XXIII”, la prof. Oriana Sessa, referente del progetto, dell’istituto comprensivo statale “Agatino Malerba”.

La manifestazione, condotta dal responsabile del progetto lions, Salvo Cristaudo, ha avuto come preambolo un breve, ma molto apprezzata e applaudita esibizione musicale e poetica, effettuata dalla Coreutica Scolastica locale guidata dall’ins. di musica prof. Santina Spina e coodinata dagli ins. Domenico Mobilia e Cinzia Melfa.  A tutti loro sono andati calorosissimi meritati applausi.

IMG_0176 (Copia)Il pubblico che gremiva il salone è stato, infatti, deliziato con bellissime arie poetica e musicali presentate, un vero Inno alla Gioia. Il presidente del Lions Club Catania Faro Biscari, dott. ing. Giuseppe Furnari, prima di dare inizio alla premiazione ha rivolto un caloroso saluto e ringraziamento a tutti gli alunni che hanno partecipato al concorso, ai loro insegnanti, e ha donato una targa ricordo ed un guidoncino del Club Service ai referenti degli Istituti Scolastici partecipanti alla riuscita dell’evento.

IMG_0261 (Copia)Questi i sei vincitori del Concorso

1. ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE “CAMPANELLA-STURZO”. 1° CLASSIFICATO: ALUNNA FEDERICA DE MARCO – 2ªA. A lei inoltre viene consegnata una menzione di merito distrettuale oltre all’attestato di riconoscimento. 

2. ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE “AGATINO MALERBA”; DIRIGENTE:  AGATA PAPPALARDO; 1° CLASSIFICATO: ALUNNA SERENA DI STEFANO – 2ªB. 

3. ISTITUTO OMNICOMPRENSIVO STATALE “ENRICO PESTALOZZI”;  DIRIGENTE: EMANUELE RAPISARDA; 1° CLASSIFICATO: ALUNNA KATIA MARINO – 3ªC. 

4. SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO “QUIRINO MAIORANA”; DIRIGENTE: ELVIRA CORRAO; 1° CLASSIFICATO: ALUNNA MARTA SPATAFORA – 3ªG.

5. ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE “G.RODARI-G.NOSENGO”; DIRIGENTE: ANNAMARIA SAMPOGNARO; 1° CLASSIFICATO: ALUNNO LUIGI DISTEFANO – 3ªF.

6. ISTITUTO COMPRENSIVO “N.SAURO-GIOVANNI XXIII”: DIRIGENTE: FRANCESCA CONDORELLI; 1° CLASSIFICATO: ALUNNA YLENIA CORSO – 2ªH.

IMG_0135 (Copia)Durante la sentita manifestazione sono stati distribuiti i calendari fotografici dei vincitori, il cui ricavato è stato destinato alla Lotta contro il Morbillo, tema internazionale della Fondazione LionsOne Shot – One Life, Lions Measles Iniziative“, dedicato all’acquisto di vaccini salva vita. A tutte le scuole dalla delegata del governatore per il Service Grafico, prof.ssa Sara Sidoti, è stata donata una piantina di albero di carrubo, a simboleggiare la lotta contro la mafia. IMG_0137 (Copia)

Ha concluso la manifestazione la prof. Elena Di Blasi, delegata del Governatore per il service “Incremento Presenza Femminile e Partecipazione Familiare, nonche’ delegata del Multidistretto Italy e da sempre l’animatrice del concorso, che si è dichiarata soddisfatta per l’organizzazione e la riuscita della manifestazione di caratura internazionale.

Globus Television era presente. Il Direttore Responsabile del Magazine, Antonella Guglielmino, ha intervistato i protagonisti.

L’invito finale, dopo la toccante poesia della vice preside Antonietta Sgroi, alla degustazione di dolcetti e torte confezionate dalle mamme del Progetto Globesity ha chiuso, per l’anno in corso, la fortunata manifestazione del Lions International, ben orchestrata dal responsabile del progetto Service, rag. Salvo Cristaudo, del Lions Club Catania Faro Biscari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *