L’Acireale bussa due volte e consolida la vetta

UN CINICO E DETERMINATO ACIREALE SUPERA DI SLANCIO UN LICATA COLPITO A FREDDO. 

131042509_1554314458089354_4899876365807959727_o

IL TABELLINO:

ACIREALE (4-3-2-1): Ruggiero 02; Cannino 00, Silvestri, Orlando, Mauceri 99; Buffa 01, Ott Vale (82' Ba); Savanarola, Rizzo (86' Del Col), Souarè (89' J. Pedro 99); Rossetti (76' Sparacello). A disp.: Mazzini 00, Marianelli 01, Iania 01, Bongiovanni 02, La Vardera 02, Bianco 02. All. Pagana.

LICATA (4-3-2-1): Di Carlo; Mazzamuto 01, Maltese, Guarino, Brunetti 00; Treppiedi (65' Baglione), Civilleri, Frisenna 02; Catalano, Rossitto 01 (68' La Spada 01); Cannavò. A disp.: Moschella 02, Como 02, Battimili 01, Cappello, Greco 02, Dama. All. Campanella.

ARBITRO: De Angeli di Milano (Castagna-Tomasi).

Note: Savanarola premiato dal direttore generale Fasone per le 100 presenze in Granata con una maglia celebrativa.

UN CINICO E DETERMINATO ACIREALE SUPERA DI SLANCIO UN LICATA COLPITO A FREDDO.   UN ACIREALE CHE HA AVUTO IL MERITO DI CREDERCI SUBITO, METTENDO IN CAMPO LA GIUSTA CATTIVERIA E FAME CHE SERVE PER PRIMEGGIARE IN QUESTE CATEGORIE.

 

LA CRONACA

1°CALCIO D ANGOLO RIZZO, COPISCE LA PALLA ROSSETTI E TROVA PRONTA LA PARATA DI CARLO CHE NON TRATTIENE, SULLA SFERA SI AVVENTA SILVESTRI E DEPOSITA LA PALLA IN RETE.

7°PUNIZIONE CATALANO ESCE RUGIERO E SMANACCIA

10° BELLA AZIONE ACIREALE ROSSETTI CERCA LA RIPARTEZZA MA NON TROVA LO SPUNTO GIUSTO

SUL CAPOVOLGIMENTO DI FRONTE IL LICATA PROVA L’AFFONDO CON ROSSITTO ANTICIPATO DA CANNINO

15°ANGOLO CON RIZZO RIBATTUTO E NUVAMENTE ANGOLO, SULLA NUOVA BATTUTA ESCE DI CARLO E SMANACCIA.

19°AMMONITO SAVANAROLO PER FALLO TATTICO SU CIVILLERI

21°CATALANO TIRA SULLA PUNIZIONE RIBATTUTA DALLA BARRIERA

26°ESIMO CROSS DI RIZZO E PER POCO NON TROVA LA TESTA DI ROSSETTI, ACIREALE VICINISSIMO AL RADDOPPIO

29°RIZZO AMMONITO PER UNA SCIVOLATA MALDESTRA SU ROSSITTO

30°CROSS DI CIVILLERI PER LA TESTA DI GUARRINO PARATA PLASTICA DI RUGGIERO

32°ROSSETTI SI LIBERA BENE E PROVA IL TIRO RIBATUTTO DALLA DIFESA

35°CROSS DI CIVILLERI RIBATUTO DALLA DIFESA

39°TALLA DOPO ESSERE BEN SERVITO DA BUFFA SI TRASCINA IL PALLONE FUORI ANZICHE’ CROSSARE AL CENTRO SFUMA UNA OCCASIONE NITIDA

41°CATALANO SULLA SINISTRA SUPERA CANNINO CHE LO ATTERA, PUNIZIONE BATTUTA DA CATALANO, SMANACCIATA DI RUGGIERO IN ANGOLO

43°ANGOLO BATTUTO DA CATALANO RIBATTUTA DELLA DIFESA BUFFA SI FA TUTTO IL CAMPO E CON UNA DIAGONALE BATTE DI CARLO PER IL DUE A ZERO. GOAL CON DEDICA MANI AL CIELO PER UN AMICO FRATERNO SCOMPARSO IN SETTIMANA.

3 MINUTI DI RECUPERO

131024183_1554316088089191_4198730729509716645_o

SECONDO TEMPO

47°TALLA COLPISCE LA PARTE ESTERNA DELLA TRAVERSA DOPO UN ERRORE DELLA DIFESA DEL LICATA

48°PUNIZIONE DI CATALANO FUORIGIOCO TREPPIEDI

49° PUNIZIONE DI CATALANO, FALLO IN ATTACCO DI CIVILLERI SU MAUCERI

51° AZIONE INSISTITA DEL LICATA TREPPIEDI SERVITO DA CIVILLERI PROVA IL TIRO CHE FINISCE FUORI CONTROLLATO DA RUGGIERO

53° ROSSITO PROVA SU AZIONE INSISTITA DA DUE PASSI DA RUGGIERO DOPO UNA AZIONE MANOVRATA DI CATALANO

60°LICATA INSISTE TIRO DI MALTESE PARATO DA RUGGIERO

61°PUNIZIONE DEL LICATA, SUBISCE FALLO CIVILLERI, BATTE CATALANO TIRO DEVIATO DA UN GIOCATORE DEL LICATA CHE SI SPEGNE SUL FONDO.

62° SCAMBIO ROSSETTI RIZZO CHE PERO NON RIESCE A TROVARE LA BATTUTA A RETE

63°PUNIZIONE GUADAGNATA DA CANNAVO BATTE CATALANO RIBATTUTA DALLA DIFESA

65° SOSTITUZIONE LICATA ESCE TREPPIEDI PER BAGLIONE

68 SOSTITUZIONE LICATA ESCE ROSSITTO PER LA SPADA

72 FISENNA AMMUNITO PER BRUTTO FALLO SU SAVANAROLA

73 VA VIA TALLA METTE AL CENTRO PER ROSSETTI ANTICIPATO IN ANGOLO

74° BATTUTA D’ANGOLO DI RIZZO DAL LIMITE OTT VALE LISCIA IL TIRO

76° CAMBIO ACIREALE ENTRA SPARACELLO PER ROSSETTI

77° TIRO DI SPARACELLO DOPO UNA BELLA AZIONE DELL’ACIREALE.

79 BRUNETTI SUPERA CANNINO E VIENE MESSO A TERRA, PUNIZIONE BATTE SEMPRE CATALANO DIRETTAMENTE NELLE MANI DI RUGGIERO.

80° TIRO DI SPARACELLO DEVIATO IN ANGOLO BATTUTO DA RIZZO, ESCE DI CARLO E SMANACCIA.

82° CAMBIO ACIREALE ENTRA BA AL POSTO DI OTT VALE

85° VA VIA BIANCO SULLA METACAMPO E SERVE SPARACELLO CHE GUADAGNA UN ANGOLO BATTUTO DA RIZZO CHE VIENE COMUNQUE ALLONTANTO DALLA DIFESA OSPITE.

86° PUNZIONE LICATA BA ATTTERA CIVILLERI, BATTE CATALANO DEVIATO IN ANGOLO.

86° CAMBIO ACIREALE ENTRA DEL COL PER RIZZO

87° BA SPECA UN OCCASIONE COLOSSALE DAVANTI A DI CARLO TIRA ALTO.

88° SPARACELLO TACCO PER SAVANAROLA CHE CON UNA DIAGONALE PER POCO NON FA 3 A ZERO.

89° SAVANAROLA SERVITO DA SPARACELLO METTE IN MEZZO DEVIATO IN ANGOLO

89° ESCE TALLA SUARE ENTRA JOAO PEDRO.

90° ANGOLO BATTUTO DI SAVANAROLA NON RIESCE A INCORNARE IN SPARACELLO.

4 MINUTI DI RECUPERO

91° TIRO DI SAVANAROLA A LATO

NON SUCCEDE PIU’ NULLA E FINISCE LA CONTESA, ADESSO L’ACIREALE E’ ATTESO A CITTANOVA PER PROVARE LA PRIMA VERA E PROPRIA FUGA CON I GALLONI DI CAPOLISTA.

131027478_1554316128089187_5302454299202365673_o

Immagini collegate:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *