II Edizione di Taomoda, kermesse di moda, food, design e cultura

 Dall’11 al 18 luglio a Taormina la rassegna di moda, arte e cultura “TaoModa”. Inaugurazione sabato 11 luglio, ore 18.00 – NH Collection Taormina, mostra di design curata dall’Ordine e dalla Fondazione Architetti

Presentata, nel nobiliare Palazzo Calanna-La Baronessa, a Taormina, la seconda edizione di Taomoda, evento ideato dalla giornalista Agata Patrizia Saccone. La conferenza stampa è stata moderata da Antonella Gurrieri, volto noto della Rai. La kermesse si svolgerà dall’11 al 18 luglio nella meravigliosa Perla dello Jonio e culminerà nella serata del 18 luglio con la premiazione dei TaoAwards a chi si è distinto nel mondo dell’outfit a 360°. Presente il modello di Dolce&Gabbana, Simone Susinna.

Ecco il nostro video:

 

Una ‘festa’ della moda che non sia un evento isolato, ma che abbia un filo conduttore, o meglio, sia considerato un incubatore, acceleratore delle varie sinergie del mondo dell’imprenditoria, comunicazione, artigianato, formazione, che rappresenti una speranza per i giovani che studiano in questo settore vastissimo, ma che fino adesso per poter realizzare i propri sogni a lasciare la propria terra.   Un ‘urlo’ da parte dell’organizzatrice, Agata Patrizia Saccone,  che pone l’accento come la Sicilia sia una terra piena di creatività, opportunità, ma allo stesso tempo è luogo di avversità, di lungaggini burocratiche assurde, bisogna fare sistema per poter emergere e portare il brand Sicilia al top.

I premiati saranno: gli stilisti Fausto Puglisi, Luisa Beccaria, Elisabetta Franchi e Stella Jean, il cantante Lorenzo Fragola, il top model Simone Susinna, il presidente di Herno e di Sistema Moda Italia Claudio Marenzi, il regista del Commissario Montalbano Alberto Sironi, la giornalista Paola Cacianti, autrice del programma “Top – Tutto quanto fa tendenza” (Rai1), il caporedattore di Tv7 Rai1 Maria Luisa Busi, il direttore della testata «Gioia» Maria Elena Viola, l’attore e regista Giorgio Pasotti, qui premiato per la sua opera prima in regia. Tao Awards a Italia Independent, fondata da Giovanni Accongiagioco, Lapo Elkann e Andrea Tessitore. Uno speciale Tao Awards, in sinergia con White Milano – Progetto Time, assegnato al brand Ultrachic. La lista dei premiati annovera inoltre il jazzista Marco Massa, la responsabile Sviluppo Italia di Fartetch Chiara Croce, la scrittrice Giorgia Gamberoglio, vincitrice del premio Lancia (sponsor ufficiale), il presidente della Russian Buyers Union Elena Bugranova. Nomi internazionali anche per il Premio Ricerca in Neuroriabilitazione, il francese Jean Michel Gracies e Michele Vecchio. Infine i due Tao Awards dedicati al “Talent design” e alla “Photography”.

Alla presentazione dell’evento sono intervenuti: il vice sindaco di Taormina, Salvo Cilona, il presidente della Sac, Salvatore Bonura, il segretario generale della Cgil Catania, Giacomo Rota, il presidente della Fondazione Ordine Architetti Catania, Paola Pennisi,  il presidente del “Distretto Turistico della Regione Siciliana Antichi mestieri, sapori e tradizioni popolari di Sicilia” Michelangelo Lo Monaco, il vice presidente di Confindustria Catania Antonello Biriaco, l’imprenditore e presidente di “San Lorenzo Group” Filippo Miracula. Al tavolo anche Toni Pellegrino, l’hair stylist del gruppo Tony&Guy protagonista di una carriera internazionale di successo, fra i tutor più amati e seguiti della trasmissione Rai condotta da Caterina Balivo “Detto Fatto”.

Non finirà tutto il 18 luglio, ma avrà un seguito giorno 19, quando all’aeroporto di Catania si potranno ammirare gli abiti artistici realizzati dagli studenti dell’Accademia delle Belle arti di catania, capitanati dalla professoressa Liliana Nigro, non solo ci sarà un corner dove si potranno assaggiare delle prelibatezze  tutto Made in Sicily, preparate da chef stellati. 

Il premio TaoAwards è realizzato da Gi.val Gioielli su Pietra lavica dell’Etna, elemento tipico del nostro territorio, impreziosito da un disco d’argento.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *