Luigi Pirandello

Al Teatro Fellini Mario Sorbello è Enrico IV di Luigi Pirandello

La massima espressione della poetica pirandelliana vive nella follia di “Enrico IV”, commedia scritta da Luigi Pirandello nel 1921 per l’attore Ruggero Ruggeri che la portò in scena per ben 318 volte e sarà riproposta dalla CGS Karol Compagnia Teatrale, […]

Al Teatro Fellini Mario Sorbello è Enrico IV di Luigi Pirandello  

Ha affascinato il pubblico l’atto unico di Luigi Pirandello “L’uomo dal fiore in bocca”, nella riduzione teatrale di Pino Pesce

Nella magica e storica cornice del cortile del Castello Ursino, con adattamento testuale, sceneggiatura e regia del docente e critico teatrale Pino Pesce, è andato in scena “L’uomo del fiore in bocca”. Un appuntamento organizzato per il cartellone del “Catania

Ha affascinato il pubblico l’atto unico di Luigi Pirandello “L’uomo dal fiore in bocca”, nella riduzione teatrale di Pino Pesce  

L’atto unico di Luigi Pirandello “L’uomo dal fiore in bocca”, al Castello Ursino per la rassegna ‘Catania Summer Fest’

Inserito nel cartellone estivo del “Catania Summer Fest”, organizzato dall’Assessore alla Cultura del Comune di Catania, Barbara Mirabella, ritorna in scena “L’Uomo dal fiore in bocca”, di Luigi Pirandello.  Inserito nel cartellone estivo del “Catania Summer Fest”, organizzato dall’Assessore alla Cultura

L’atto unico di Luigi Pirandello “L’uomo dal fiore in bocca”, al Castello Ursino per la rassegna ‘Catania Summer Fest’  

Con “Ragazzi di miniera” Nino Romeo mette insieme Verga e Pirandello per raccontare una delle pagine più drammatiche della storia della Sicilia

Arriva per la prima volta a Catania lo spettacolo che accosta due tra le più importanti  novelle della letteratura siciliana – “Rosso Malpelo” di Giovanni Verga e “Ciàula scopre  la luna” di Luigi Pirandello –  e che vede in scena Graziana Maniscalco

Con “Ragazzi di miniera” Nino Romeo mette insieme Verga e Pirandello per raccontare una delle pagine più drammatiche della storia della Sicilia  

“L’uomo, la bestia, la virtù” di Luigi Pirandello al “Brancati” di Catania

Con Riccardo Maria Tarci, Evelyn Famà ed Emanuele Puglia, regia Carlo Ferreri. Dalla novella “Richiamo all’obbligo”, titolo ben più cogente e ironico, Luigi Pirandello trasse nel 1919 il testo teatrale “L’uomo, la bestia, la virtù”, molto apprezzato e rappresentato. Pirandello,

“L’uomo, la bestia, la virtù” di Luigi Pirandello al “Brancati” di Catania  

Il mago Lavia irrompe al “Bellini” di Catania con una mirabile versione felliniana de “I Giganti della montagna”

Certa critica abborracciata e ideologica rimprovera al grande Luigi Pirandello i rapporti che ebbe col regime fascista (richiesta della tessera del PNF, accettazione della nomina ad Accademico d’Italia), dimenticando che in quel ventennio in Italia fu istaurato un regime, proprio

Il mago Lavia irrompe al “Bellini” di Catania con una mirabile versione felliniana de “I Giganti della montagna”  

Gabriele Lavia e “I giganti della montagna” al Vittorio Emanuele

Al Teatro Vittorio Emanuele di Messina Gabriele Lavia dirige e interpreta “I giganti della montagna” di Luigi Pirandello. L’opera teatrale andrà in scena sabato 1, domenica 2, martedì 4 e mercoledì 5 febbraio  NOTE DI REGIA Ho sempre pensato che

Gabriele Lavia e “I giganti della montagna” al Vittorio Emanuele  

Scimone e Sframeli al Teatro Biondo di Palermo con il loro adattamento dei Sei personaggi di Pirandello

Debutta venerdì 15 novembre, alle ore 21.00, al Teatro Biondo di Palermo – che lo produce insieme alla Compagnia Scimone-Sframeli, al Teatro Stabile di Torino e al Théâtre Garonne di Toulouse – lo spettacolo Sei, libero adattamento dai Sei personaggi

Scimone e Sframeli al Teatro Biondo di Palermo con il loro adattamento dei Sei personaggi di Pirandello  

TANTI GLI APPLAUSI PER LEO GULLOTTA E L’ATTUALITÀ DI PIRANDELLO CON “PENSACI, GIACOMINO”

Un magistrale Leo Gullotta e la celebre opera pirandelliana “Pensaci, Giacomino” hanno inaugurato la Stagione Teatrale di Prosa 2018/2019 del Teatro Vittorio Emanuele Un gran bell’avvio venerdì 14 dicembre al Teatro Vittorio Emanuele di Messina per la Stagione Teatrale di

TANTI GLI APPLAUSI PER LEO GULLOTTA E L’ATTUALITÀ DI PIRANDELLO CON “PENSACI, GIACOMINO”  

LEO GULLOTTA CON “PENSACI, GIACOMINO” APRE LA STAGIONE TEATRALE DI PROSA 2018/2019 DEL TEATRO VITTORIO EMANUELE DI MESSINA

Venerdì 14 dicembre, alle ore 21.00, sarà “Pensaci, Giacomino” di  Luigi Pirandello ad inaugurare la Stagione Teatrale di Prosa 2018/2019 del Teatro Vittorio Emanuele   La Stagione di Prosa 2018-19 del Teatro Vittorio Emanuele parte alla grande con uno dei

LEO GULLOTTA CON “PENSACI, GIACOMINO” APRE LA STAGIONE TEATRALE DI PROSA 2018/2019 DEL TEATRO VITTORIO EMANUELE DI MESSINA  

TEATRO STABILE: Le “Novelle per un anno” di Pirandello tornano a grande richiesta al Castello Ursino

CATANIA – Tutto Pirandello è teatro e lo sono anche le sue opere narrative. Si pensi ai racconti che forniranno all’autore la base per l’evoluzione scenica, come Pensaci Giacomino! o Lumìe di Sicilia Fino al romanzo Il fu Mattia Pascal, giunto alle scene nella

TEATRO STABILE: Le “Novelle per un anno” di Pirandello tornano a grande richiesta al Castello Ursino  

“Rosalina” torna a Catania. Giovanna Mangiù di scena al Piscator

Seconda tappa catanese per “Rosalina: come la polvere e il fuoco” scritta da Silvia Guidi ed affidata alla voce ed all’intensa interpretazione di Giovanna Mangiù, sarà in scena per una replica straordinaria venerdì 27 aprile alle ore 18.00 ed alle

“Rosalina” torna a Catania. Giovanna Mangiù di scena al Piscator  

a Cognita Design production
Torna in alto