Sant’Agata 2021, segui la festa in diretta su GLOBUS Television canale 819 DTT

A causa dell'emergenza Coronavirus, quest'anno, i festeggiamenti dell'attesa  festa di Sant'Agata non saranno gli stessi di sempre. Tuttavia, seguiranno dei programmi che consentiranno ai devoti catanesi di rivedere l'amata e Santa Patrona della città.

La tradizionale processione del 3, 4 e 5 febbraio non sarà consentita per ragioni di sicurezza e le celebrazioni organizzate dall'Arcidiocesi di Catania si svolgeranno a porte chiuse, dunque senza la presenza dei fedeli come di consuetudine. Considerata l'attuale situazione della Sicilia, che probabilmente da domenica 31 gennaio si troverà in zona arancione, il Sindaco Salvo Pogliese ha dichiarato: «All’interno del comitato ordine pubblico e sicurezza ci siamo già confrontati su questo tema. Ci saranno altre riunioni per evitare i rischi di assembramento. Faccio appello al senso di responsabilità dei nostri cittadini, ma sono certo che il buon senso prevarrà e che con il supporto delle forze dell’ordine si saprà regalare alla nostra città una festa diversa ma all’interno della quale i catanesi sapranno dimostrare la devozione nei confronti della Santa Patrona in maniera assolutamente civile»

 

PROGRAMMAZIONE

 

Mercoledì 3 febbraio

Ore 12:00, liturgia della parola presieduta da S.E. Arcivescovo, durante la quale il Sindaco Salvo Pogliese a nome dell'intera città, farà "l'offerta della cera" alla Santa patrona.

Ore 20:00, preghiera di S.E Arcivescovo rivolta alle famiglie riunite in preghiera nelle proprie case.

  Giovedì 4 febbraio

Ore 06:00, Messa dell'aurora e operazioni di apertura del sacello con S.E. Mons. Arcivescovo e il Sindaco Salvo Pogliese.

Ore 18:00, S. E. Mons. Arcivescovo, presiederà la celebrazione dei Primi Vespri e rivolge il tradizionale “messaggio alla Città”. Esposizione del Busto Reliquiario di Sant’Agata che sarà visibile.

  Venerdì 5 febbraio

Ore 10:00 S. E. l’Arcivescovo presiederà il “Pontificale”. Interverrà soltanto il Sindaco Salvo Pogliese a nome di tutta la città. Il Busto Reliquiario di Sant’Agata sarà esposto e visibile.

 

Giovedì 11 febbraio Ore 16:30 S. E. l’Arcivescovo presiederà la Santa Messa nella “giornata internazionale dell’ammalato”. Saranno presenti soltanto i cappellani degli ospedali. Al termine della celebrazione l’Arcivescovo impartirà la benedizione col Velo di Sant’Agata.

  Venerdì 12 febbraio

Ore 19:00 S. E. Mons. Arcivescovo presiederà la Santa Messa a conclusione delle annuali celebrazioni. Il Busto Reliquiario di Sant’Agata sarà esposto e visibile.

  Dove seguire le celebrazioni:

► GLOBUS Television canale 819 DTT Sicilia Tutti online e in streaming video su:  http://www.globusmagazine.it/video

► DIRETTA Facebook sulla pagina https://www.facebook.com/GLOBUSTelevision e sull'app di "GLOBUS Network Italia": E' GRATIS“ 🎥🎧🎼📺🎙 Possibilità di scegliere cosa vuoi vedere ed è disponibile su Playstore di Android ed Apple store. Sotto i link per il download, è semplicissimo e bastano pochi secondi.

🔴 Scarica qui app per Android 📲 ⤵️ https://play.google.com/store/apps/details… 🔴 Scarica qui app per Apple IOS 📲 ⤵️ https://apps.apple.com/…/globus-network-italia/id1515452033

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *