A New York apre il museo del cioccolato

A New York la fabbrica di Willy Wonka è realtà con il nuovo museo del Cioccolato.

Chocolate_museum_of_Antica_Norba

La famosa fabbrica di cioccolato di Willy Wonka è realtà.

Il maestro cioccolatiere Jacques Torres è riuscito ad aprire, nella città della mela, un museo del cioccolato.

In questo immenso museo, il maestro conosciuto come Mr. Chocolate, spiega al pubblico, curioso e affascinato, come si preparano cioccolate calde, bon bon e tante altre prelibatezze.

Jacques Torres ha spiegato all’ANSA “Ho deciso di aprire un museo perché dopo aver iniziato a fare il cioccolato volevo fare anche tutto il resto, iniziando dai semi di cacao. Così abbiamo acquistato una piantagione di cacao in Yucatan, in Messico, ed ora produciamo i semi con cui facciamo il nostro cioccolato. Ma ancora non ero soddisfatto e mi sono reso conto che attraverso un museo avrei potuto insegnare tutto sul cioccolato. Et voilà il ciclo è completo”.

La storia del cacao e della scoperta del cioccolato, ovvero la choco-story,  ha incuriosito il pubblico e, proprio per questo, molte persone vanno a visitare il museo trascinando i propri piccoli con sé.

Il museo è aperto da mercoledì a domenica dalle 10.00 alle 17.00.

Attraverso alcuni studi, fatti in precedenza, la nascita del cacao è stata datata dal 3500 A.C, mentre Cristoforo Colombo fu l’esportatore del cacao in Spagna. Cristoforo Colombo fu incuriosito dal cacao dopo un viaggio che compì in Honduras perché, durante il soggiorno, assaggiò una bevanda a base di cacao, acque e spezie.

Inizialmente, in Spagna, non fu apprezzato il gusto del cacao perché è stato ritenuto troppo amaro. Hernan Cortes, invece, portò lo zucchero in Europa aggiungendolo al cacao e rendendolo più appetibile.

Nel museo, oltre alla nascita del cacao, si visita un nuovo tipo di foresta costruita con le piante di cacao.

Per gli amanti del cacao, all’interno del nuovo spazio, si può mangiare una quantità infinita di cioccolato.

Alla fine, l’ultima tappa del giro del museo è il negozio di Jacques Torres dove, si trova una sorta di albero della cuccagna con tanti tipi di cioccolato.

Cosa aspettiamo?

Addentriamoci in questo nuovo museo dove è possibile gustare ogni tipo di cioccolato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *