L’associazione Alfredo Agosta torna a scuola con “Associazioni mafiose e incidenza sull’economia sana”

Riparte il tour dell’Associazione nazionale antimafia Alfredo Agosta nelle scuole. Domani, venerdì 23 Ottobre alle ore 9.30 appuntamento al Liceo Classico Mario Cutelli di Catania.

Quanto incide la mafia sulla parte sana della società? E cosa si può fare per arginare il fenomeno? Se ne parlerà domani, al liceo classico Mario Cutelli di Catania, dove riparte il viaggio nelle scuole dell’Associazione nazionale antimafia Alfredo Agosta che, come l’anno scorso, ha deciso di dedicare tempo ed energie agli studenti, in particolare quelli delle scuole superiori di Catania e provincia, per discutere di cultura dell’antimafia e ascoltare dalla viva voce di chi compie questa scelta tutti i giorni, informazioni e consigli su come resistere al fenomeno mafioso e affermare la cultura della legalità, intesa sotto ogni punto di vista.

Nel primo incontro, che si terrà domani a partire dalle 9,30 al liceo Cutelli di via Firenze, relatore d’eccezione sarà il Sostituto Procuratore della Repubblica (DDA) Dott. Andrea Bonomo, che affronterà il tema dell’incidenza della mafia sull’economia sana.

Con il Sostituto procuratore ci saranno i rappresentanti dell’Associazione: Giuseppe Agosta, figlio di Alfredo, il maresciallo ucciso dalla mafia, Mariolina Malgioglio e il presidente Fausto Sanfilippo. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *