Promozione: il PSV Lineri Misterbianco supera il Viagrande

Alla fine gli uomini di mister Insanguine hanno avuto la meglio su un ottimo Sporting Viagrande, liquidato grazie alle segnature di Cantarella e di Borzì

lnd

Alla fine gli uomini di mister Insanguine hanno avuto la meglio su un ottimo Sporting Viagrande, liquidato grazie alle segnature di Cantarella al 35’s.t. e di Borzì al 43’s.t.; inutile la rete di Santangelo allo scadere per gli ospiti che è servita solo per le statistiche. La squadra di mister Zanghì si è mostrata ben attrezzata e soprattutto nel primo tempo ha creato due nitide occasioni per passare in vantaggio con Manca, ma in entrambi i casi l’attaccante non è stato preciso sotto porta. Entra bene nel secondo tempo, invece, il PSV Lineri Misterbianco che grazie al cambio strategico in corsa, da parte di mister Insanguine, Cuffari per Leonardi; ha trovato più rapidità di giocata, avanzando il proprio baricentro e rendendosi di conseguenza più propositivo in area avversaria.

Dopo qualche buona occasione sprecata, ricordiamo soprattutto quella di Cuntrò al 25’s.t. che calcia alto quasi un rigore in movimento, è solo al 35’s.t. che arriva la rete che sblocca il match; grazie ad un gran tiro al volo di Cantarella che ha battuto, da fuori area, il portiere ospite. Il raddoppio si verifica otto minuti più tardi con Borzì che con un eccezionale inserimento in area approfitta di un passaggio dalla sinistra per spingere letteralmente la palla in porta da due passi. Nel minuto finale c’è spazio per la rete dello Sporting Viagrande che accorcia le distanze con Santangelo, bravo ad incunearsi in area e a trafiggere D’Antone.

Immagini collegate:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *