Il Rally Event 2017 si rinnova e raddoppia

È stato definito in tutti i minimi particolari il percorso ed il programma dell'11° Rally Event, quest'anno in calendario per 16 e 17 settembre sulla costiera Jonica. L'edizione 2017 si presenta con una formula rinnovata

NucitaRallyEvent 2016

È stato definito in tutti i minimi particolari il percorso ed il programma dell'11°Rally Event, quest'anno in calendario per 16 e 17 settembre sulla costiera Jonica. L'edizione 2017 della gara organizzata dal New Turbomark Rally Team si presenta al giudizio dei piloti e degli appassionati con una formula rinnovata e di fatto raddoppia l'agonismo ospitando anche il 1° Rally Event Storico. Le novità  iniziano con il totale coinvolgimento di Santa Teresa Riva che ospiterà  totalmente la gara con i suoi momenti più importanti: la partenza del sabato sera, l'arrivo della domenica, il Parco Assistenza e le verifiche pre-gara.

I ricognitori dell'organizzazione hanno anche individuato una nuova prova speciale, quella di "Mandanici", lunga cinque chilometri, alla quale spetterà  l'onore di aprire le ostilità  il sabato sera prima della pausa notturna, mentre sono già vecchie conoscenze dei piloti locali le prove di "Alì" (6,10 km) e "Casalvecchio" (7 km), entrambe disputate nell'edizione di tre anni fa e la "Misserio"( 5,9 km), già   presente anche lo scorso anno.

"È la gara di casa, ha commentato Peppe Zagami - organizzatore quest'anno oltre al Rally Event di altre tre gare: "Due Laghi", "Camunia Rally" e "Rubinetto" - e quindi c'è una particolare emozione nell'allestirla. Ci auguriamo che le modifiche apportate saranno apprezzate dai partecipanti e dal pubblico".

Le iscrizioni alle due gare si apriranno domenica 17 agosto per chiudersi lunedì 11 settembre, alla vigilia della gara, che entrerà  nel vivo sabato con lo svolgimento delle ricognizioni autorizzate sulle quattro prove e con le operazioni di verifica che avranno luogo in Piazza Antonio Stracuzzi, sempre a Santa Teresa Riva. La partenza della prima fase di gara sarà   data sempre da "piazza Stracuzzi" alle ore 19,01 di sabato 16 settembre. Domenica gli equipaggi dovranno affrontare tre giri del tracciato di gara che include le tre prove di Alì, Misserio e Casalvecchio. L'arrivo è previsto per le ore 17,41 sempre a S. Teresa Riva. In totale il percorso del Rally Event misura 245 chilometri, 62 dei quali costituiti dalle 10 Prove Speciali. Saranno coinvolti i Comuni di Mandanici, Fiumedinisi, Alì, Savoca, Roccalumera, Nizza di Sicilia, Alì Terme, Itala, S. Alessio Siculo, Pagliara e Furci Siculo.

Le ultime due edizioni della gara messinese sono state vinte da Giuseppe Nucita. Il pilota della Scuderia Phoenix lo scorso anno si impose con una Fiesta R5 con a fianco il fratello Andrea, uno dei protagonisti del Campionato Italiano Rally. Sarà  anche messo in palio il Memorial Salvatore Conti, dedicato al pilota locale recentemente scomparso. Per ogni altra informazione è già  attivo il sito www.rallyevent.it.

Immagini collegate:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *