Calcio Catania: presentata la squadra al Palazzo degli Elefanti

Presentazione ufficiale per il Catania 2017/2018 che giovedì 27 luglio presso l’aula del Palazzo degli Elefanti ha finalmente aperto i battenti alla stagione che verrà. A presiedere la conferenza il sindaco Bianco, il Presidente Franco e l’assessore allo sport Valentina Scialfa.

IMG_0598

Presentazione ufficiale per il Catania 2017/2018 che stamane presso l’aula del Palazzo degli Elefanti ha finalmente aperto i battenti alla stagione che verrà. “Una cosa abbiamo in testa è il salto di categoria” sono le parole di Lo Monaco all’interno della conferenza ha dato modo alla stampa e alle massime autorità del comune di conoscere i volti della squadra che affronterà quest’anno il campionato di Lega Pro in cerca del riscatto sfumato nella passata stagione.

IMG_0593

“Quest’anno si parte senza handicap ed è già un vantaggio per noisono le parole dell’ad Lo Monaco - potremmo giocarci la promozione alla pari e con mister Lucarelli in panchina abbiamo uno staff tecnico notevole per la categoria. A presiedere la conferenza il sindaco Bianco, il Presidente Franco e l’assessore allo sport Valentina Scialfa, i quali hanno fatto i loro migliori auguri alla dirigenza e ai giocatori per l’imminente inizio. “Ho chiesto ai miei colleghi degli altri comuni, ma solo a Catania si presenta una squadra di calcio presso il palazzo comunale”, racconta il sindaco Enzo Bianco, il quale ha accolto i vertici societari e i giocatori all’interno dell’aula consigliare, laddove spiccano i simboli dell’identità cittadina in un binomio perfetto di cultura e sport. Quest’anno giocheremo alla pari con tutti - il Catania è tornato - , l’ad Lo Monaco carica così i suoi, - dopo un annata critica dal punto di vista economico, il ciclo è ormai quasi chiuso e continua “chi viene qua deve avere il terrore sportivo perché sa di giocare non con una squadra, ma affronta una città intera”.

IMG_0590

Con l’arrivo di volti già noti alla piazza come quelli di Lodi e l’inserimento di nuovi promettenti frecce all’arco della società rossoazzurra, come Bogdan e Curiale per citare due degli elementi di spicco dell’ultima campagna acquisti del Catania, la squadra si prepara a fare quest’anno il salto di livello e centrare quella promozione inseguita nella passata stagione e sfumata per colpa delle vicissitudini societarie proprio nel momento critico della stagione. Sulla stessa lunghezza d'onda l'allenatore del Calcio Catania Cristiano Lucarelli. "Vedo che in particolare i giovani hanno la mente più aperta, rispetto ai giocatori della passata stagione, che hanno ancora in testa le scorie del passato. Bisogna voltare pagina adesso, dimenticare le critiche e scrivere un nuovo capitolo lasciando alle spalle le delusioni della stagione appena trascorsa".

IMG_0601

“Catania è una delle poche piazze dove la gente sente il Catania” e il Catania si appresta a sentire nuovamente l’entusiasmo e la grinta dei tifosi i quali aspettano con ansia di poter gioire per la squadra della propria città.

IMG_0586

Immagini collegate:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *