Messaggerie Catania: Maurizio Ciancio event manager rossazzurro

Per la stagione che sta per iniziare Messaggerie Catania mette in cassa un’altra certezza: ogni partita sarà un evento che coinvolgerà gli spettatori e non solo durante i set che verranno giocati sul taraflex del PalaCatania

Maurizio Ciancio

Per la stagione che sta per iniziare Messaggerie Catania mette in cassa un’altra certezza: ogni partita sarà un evento che coinvolgerà gli spettatori e non solo durante i set che verranno giocati sul taraflex del PalaCatania.

La società ha infatti stretto un accordo triennale (2018/2021) con Pianeta Vacanze Consulting, azienda leader in campo nazionale nell’organizzazione di eventi e manifestazioni e nello sviluppo delle attività di marketing, accordo che porta in casa Messaggerie una nuova figura quella dell’event manager, che verrà ricoperto da Maurizio Ciancio.

Ciancio ha alle spalle un lungo percorso professionale sportivo che lo ha visto nel ruolo di direttore marketing del Calcio Catania in B e in A (2004-2012), per il Viareggio Calcio in C1 (2012-203), per la Sicula Leonzio in C (2017/2018) e ancora, nel calcio a 5 in Serie A, per il Catania Beach Soccer (2016-2017), nella Mera calcio a 5 (2017-2018), nella pallanuoto femminile in serie A1 per l’Ekipe Orizzonte (2016-2017). Ha inoltre ricoperto il ruolo di responsabile logistico per le Universiadi (1997), per i Giochi della Gioventù e i Mondiali di Aerobica (1998), per i Mondiali Militari (2004), per i Mondiali di Scherma (2010), per gli Europei di Winter Triathlon (2018).

La prima novità targata Ciancio si chiama “Volley Catania Village” e sarà realtà che stravolgerà l’aspetto del PalaCatania in occasione delle partite casalinghe di Messaggerie Catania, a cominciare dall’esordio del Campionato Serie A Credem Banca 18/19, fissato per il 14 ottobre contro Pordenone. Due ore prima dell’inizio di ogni match, bambini, ragazzi e famiglie, avranno a disposizione uno spazio da vivere, con campi di mini volley, gonfiabili e tappeti elastici per bambini, videogiochi, calci balilla, giochi da tavolo e di abilità, iniziativa alla quale hanno già aderito aziende nazionali quali Algida, Honda, Mc Donald’s, Mazda, Oscar Mayer e San Carlo. Le attività del village saranno gratuite, così come sarà gratuito il mini club, riservato a bambini dai 4 ai 10 anni, che permetterà ai genitori di godersi lo spettacolo del volley azzurro e ai bambini di passare un po’ di tempo in allegria tra giochi, attività didattiche e ludiche.

“Volley Catania Village è un risultato importante - commenta il presidente Natale Aiello - abbiamo sempre pensato che ogni partita fosse un grande spettacolo, ma volevamo che ogni match coinvolgesse gli spettatori a tutto tondo. Vogliamo che le famiglie, gli adulti e i bambini, si innamorino sempre di più del nostro sport che va oltre i confini del campo e siamo certi che saranno sempre di più i catanesi e i siciliani che sceglieranno di passare con noi il loro tempo libero”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *