Tim Cup: la Juventus è la quarta semifinalista

Bianconeri che si aggiudicano il derby per 2-0 e volano in semifinale di Coppa Italia dove ad aspettarli c'è la  "Dea" di Gasperini 

1

Con la vittoria casalinga di ieri sera nel derby della "Mole", presso l'Allianz Stadium, i bianconeri di Massimiliano Allegri ottengono il pass per le semifinali di Coppa Italia, dove affronteranno nell'unica sfida con il doppio confronto di questa competizione, l'Atalanta di Gianpiero Gasperini. 

Juventus che si è imposta per 2-0 in una partita completamente anonima della squadra granata. A sbloccare il match per i bianconeri è stato l'ex Bayern Monaco Douglas Costa, il quale ha scaricato in porta, al quindicesimo minuto della prima frazione di gioco, una bordata imprendibile per il portiere Milinkovic-Savic.

Il Torino prova a reagire immediatamente e, qualche minuto dopo crea l'azione più importante della partita, con Niang che lascia scorrere un diagonale che si infrange, però, sul palo esterno della rete e salva Szczesny. Il Torino si ferma e non è più in grado di mettere in difficoltà la Juventus per l'intero corso dei novanta minuti.

Si va al riposo con il parziale di 1-0. Nel secondo tempo è sempre la "Vecchia Signora" a dominare il terreno di gioco a trecentosessanta gradi ed al sessantasettesimo minuto approfitta di una distrazione della difesa avversaria, troppo impegnata a protestare con Doveri per un fallo ai danni Acquah a centrocampo, con Mandzukic che insacca sotto rete il gol del 2-0.

Subito dopo allontanato anche il tecnico dei granata, Sinisa Mihajlovic per reiterate proteste nei confronti del direttore di gara .

Juventus che tornerà in campo in Tim Cup il prossimo 31 gennaio nella prima sfida contro l'Atalanta. Partita che si disputerà all'Atleti Azzurri d'Italia di Bergamo. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *