Slalom, Girolamo Ingardia svetta a Quota 1000

Girolamo Ingardia al volante della Gloria B5 EVO 1150 ha vinto il terzo Slalom Quota 1000, gara valida per la coppa Aci sport di 5° zona e per il Campionato Siciliano.

Il pilota mazarese della Trapani Corse ha stabilito il miglior punteggio assoluto di 111,09 nell'ultima manche. Alle sue spalle è risultato secondo con 111.24 il giarrese Michele Puglisi con la sua Radical SR4 1600. Terza piazza per il marsalese Giuseppe Giametta della TM Racing sulla versione B4 della Formula Gloria. Assegnato a Ingardia anche il premio "Ciccio Giuffrida".

 Alla gara etnea ha presenziato il Delegato/Fiduciario Daniele Settimo, il quale ha tenuto ha sottolineare lo sforzo organizzativo dello Staff di Passione & Sport e la grande disponibilità della pubblica amministrazione:  “La collaborazione fra gli organizzatori, il Sindaco di Linguaglossa e l’Assessorato allo Sport hanno dato un ottimo risultato. La Sicilia è la seconda regione per numero di licenziati e siamo primi come numero di gare ben 156, questa odierna è in evidente crescita. Manifestazioni di questo tipo fanno bene al nostro sport".

Il primo cittadino dell’accogliente paese etneo ha dichiarato: “siamo soddisfattissimi di questa sinergia e le parole del Delegato  ci fanno ben sperare per il futuro della manifestazione, non vediamo l'ora di tornare protagonisti con la cronoscalata Linguaglossa – Piano Provenzana. Ingardia sul podio ha dichiarato. “ E’ stata una bella gara tirata fino all'ultimo. Ho vinto è allungato in campionato con una macchina non mia e quindi sono ancora più contento.

Il secondo, Puglisi ha commentato: “era doveroso prendere parte alla gara che considero di casa, anche se per me è stata più una gara test in vista della prossima di Campionato Italiano, comunque una bella competizione su tutti i punti di vista.

Giametta giunto terzo ha detto: ”peccato perché avrei potuto, inserirmi nella lotta al vertice ma sin dalla prima manche ho lamentato problemi alla catena che mi  hanno sicuramente rallentato, ma va bene abbiamo comunque raccolti punti in campionato.

Ai piedi del podio il siracusano Antonio Lastrina con la Radical 1600 in versione Prosport. Ha chiuso la Top Five  ancora un siracusano  Fabio Lenares su Proto Lenares.

Appassionante il duello con  le vetture di E1 fra Giuseppe Messina e Angelo Guzzetta: l’ha spuntata il primo con la Renault Clia RS Cup 2000. Menzione particolare in gruppo E1 per il pilota di Linguaglossa Rosario Alessi.

Belle vittorie in gruppo S dei messinesi di Novara di Sicilia Alfredo Giamboi su Fiat X 1/9 e sua figlia Angelica che con l’identica vettura ha vinto il Trofeo femminile.

Mario Radici, messinese di Sinagra  su Renault Clio Williams ha fatto en-plein in gruppo N vincendo tutte e tre le manche.

Guizzo vincente in gruppo Racing Start plus del catanese di Nicolosi Danilo Angelo Russo su Peugeot 106 Rally. Appuntamento a Linguaglossa con la Cronoscalata, organizzata ugualmente da Passione & Sport a fine agosto

CLASSIFICA 3° SLALOM QUOTA 1000: 1 Girolamo Ingardia ( Gloria B 5 Evo Suzuki) pt 111,09; 2 Michele Puglisi (Radical SR 4) 111,24; 3 Giuseppe Giametta (Gloria B4) 113.68; 4 Antonio Lastrina ( Radical) 114.06; 5 Fabio Lenares ( Proto Lenares) 118.06

Immagini collegate:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *