Serie A Brasile: il Corinthians è campione

Settimo titolo conquistato dal Corinthians in Brasile. La squadra bianconera si conferma ancora una volta una delle "Big" del calcio sudamericano

Jo.Corinthians.2017.2018.750x450

Il Corinthians di Fabio Carille è campione del Brasile. Con la vittoria per 3-1 ai danni del Fluminense, il club Brasiliano campione del mondo nel 2012, si aggiudica il titolo più ambito da tutte le compagini verde-oro. Bastano questi tre punti alla trentacinquesima giornata a consentire la matematica vittoria al campionato ai bianconeri. La classifica, infatti, vede il Corinthians, adesso, con dieci punti vantaggio (71) rispetto ai 61 del Gremio.

Gara, quella contro il Fluminense, vinta davanti il proprio pubblico dell'Arena Corinthians, accorso numeroso allo stadio ( più di cinquantamila tifosi presenti all'interno dell'impianto).

La gara era cominciata subito in salita per i padroni di casa, i quali avevano subito la rete avversaria dopo soli 120'' secondi dal calcio d'inizio, firmata dall'ex giocatore del Napoli, Henrique. Prima frazione di gioco che vede i padroni di casa in svantaggio e con l'amaro in bocca per non poter festeggiare il titolo o, almeno pensare di farcela davanti i propri supporters.

Secondo tempo che, invece, vede in campo un altro Corinthians. Pareggio che arriva al primo minuto della ripresa grazie al solito Jo. Soli tre minuti e, al 49' minuto arriva anche il raddoppio da parte dei padroni di casa ancora con Jo, protagonista di una gara quasi impeccabile. Gara che si mantiene abbastanza equilibrata anche per l'intero corso della ripresa, fino a cinque minuti dal termine, quando Jadson mette il punto esclamativo sulla partita e concede ai propri compagni ed al pubblico presente e non, di poter cominciare la festa per la conquista del settimo titolo nazionale.

Immagini collegate: