Nuoto Catania, sabato alle 15.00 il derby in trasferta contro l’Ortigia

Il tecnico Peppe Dato: “Abbiamo il compito di onorare i nostri colori!”

Il campionato 2022/23 non è iniziato certamente nel migliore dei modi per la Nuoto Catania, che dopo quattro giornate ha zero punti in classifica ma tanta voglia di rivalsa e voglia di dimostrare ciò che di buono questa squadra riesce a creare.

Sabato nel derby contro l’Ortigia a Siracusa i rossazzurri hanno il compito di onorare i propri colori come tiene a sottolineare il tecnico Giuseppe Dato: “La classifica parla chiaro: la prima della classe a punteggio pieno sfida l’ultima a zero punti. 

L’Ortigia ha dimostrato ,sia in coppa che in campionato, di giocare una grande pallanuoto, intensa ,fisica, tecnicamente e tatticamente di primissimo livello. Al di là di un pronostico che, sulla carta sembra scontato, a noi spetterà, innanzitutto, il compito di onorare i nostri colori e gli sforzi che questa società fa per metterci in condizione di lavorare. Quasi sempre si dice che i derby sfuggono ad ogni pronostico a noi toccherà il compito arduo di dimostrarlo sul campo”.

Queste le parole del portiere rossazzurro, ex Ortigia, Enrico Caruso: “Un derby è sempre speciale a prescindere dai punti e dalla classifica. Sarà una partita che non sarà facile per nessuno, da onorare e rispettare”.

Il match verrà trasmesso in diretta streaming sulla pagina Facebook “C.C.Ortigia”.

Immagini collegate: