Il Catania spicca il volo con la prima vittoria: adesso arriva il Genoa, statistiche e precedenti

Dopo il velo di disfattismo e pessimismo scaturito dopo le prime cinque partite di campionato dove i rossazzurri avevano centrato soltanto un pareggio subendo dieci reti e segnandone solo due, contro il Chievo Verona la musica è cambiata e Catania ha ritrovato la forza di tornare a vincere.

Una partita che ha riacceso il tifo vulcanico dei tifosi, che nonostante il clima teso, hanno continuato a supportare per tutti i 90 minuti, poi ci ha pensato Jaroslav Plasil a far esplodere il "massimino" con un tiro perfettamente angolato che ha spiazzato il portiere clivense Puggioni al minuto 22'. Il "pata" Castro, ritrovato, ha poi siglato la rete del raddoppio grazie ad un tiro-cross al minuto 54'.

Un Mister Maran ampiamente soddisfatto ha dichiarato:“Siamo riusciti a metter in campo una prestazione grintosa, di cuore. Venivamo da un periodo difficile ma per superarlo tutti hanno dato tutto. Devo fare i complimenti a tutti. Grazie anche al presidente, che in questa settimana ci ha permesso di arrivare alla partita con la serenità giusta. Dico grazie anche allo staff medico, ai tifosi, a tutti. Gli infortuni ci hanno condizionato anche stavolta: Alvarez pensavamo di recuperarlo, Spolli si è infortunato dopo. Abbiamo messo grande cuore, e conquistato il risultato questo è quello che conta. Abbiamo ritrovato la nostra identità".

Parole che danno una spinta di fiducia in ottica del prossimo impegno casalingo contro il Genoa, che non naviga in acque migliori. La società del presidente Preziosi ha infatti ufficializzato l'esonero di Liverani dopo il K.O. casalingo contro il Napoli, richiamando in panchina Gian Piero Gasperini, che cercherà di risollevare la situazione in classifica dei rossoblu. Sarà la partita del ritorno al "Massimino" per l'ex rossazzurro Francesco Lodi, adesso in forza ai "Grifoni", che susciterà sicuramente una reazione da parte del pubblico. Si prevede inoltre un clima di festa dato che le due tifoserie sono molto "amiche".

 

I precedenti tra Catania e Genoa al "Massimino":

1954/55: Catania-Genoa 2-0
1962/63: Catania-Genoa 3-1
1963/64: Catania-Genoa 5-3
1964/65: Catania-Genoa 3-2
1983/84: Catania-Genoa 1-2 (neutro di Cosenza)
2007/08: Catania-Genoa 0-0
2008/09: Catania-Genoa 1-0
2009/10: Catania-Genoa 1-0
2010/11: Catania-Genoa 2-1

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *