FedSCHERMA, OLIMPIADE DI TOKYO 2020: FINISCE AI QUARTI IL SOGNO DELLA CATANESE ROSSELLA FIAMINGO SCONFITTA DALL’ESTONE LEHIS

È amaro il debutto ai Giochi per l’etnea Rossella Fiamingo fuori ai quarti di finale, sconfitta dall’estone Lehis, in un match che ha visto la catanese dei Carabinieri costretta a rincorrere fin dal principio, non riuscendo poi a ricucire lo strappo che si era creato nel punteggio.

Giornata di grandi emozioni per la catanese che aveva spinto l’atleta della Methodos ad una clamorosa rimonta di sulla polacca Aleksandra Jarecka negli ottavi, dopo un match da impazzire. Sempre costretta a rincorrere, la siciliana nell'ultimo minuto aveva letteralmente sovvertito gli equilibri fino alla stoccata del 15-13 finale in suo favore.

La giornata si era aperta con Rossella Fiamingo che aveva battuto nel tabellone dei 32 l'italo-brasiliana Nathalie Moellhausen, testa di serie numero 3 della competizione e campionessa del mondo nel 2019. Un assalto condotto alla pari dalle due atlete e risolto solo al minuto supplementare con la stoccata vincente del 10-9 in favore della siciliana.

Quarti di finale Murtazaeva (Rus) b. Kong (Hkg) 15-10

Sun (Chn) b. Isola (ITA) 11-10

Lehis (Est) b. Fiamingo (ITA) 15-7

Popescu (Rom) b. Beljajeva (Est) 15-8

Tabellone da 16

Fiamingo (ITA) b. Jarecka (Pol) 15-13

Isola (ITA) b. Lin (Chn) 15-8

Lehis (Est) b. Navarria (ITA) 1510

Tabellone da 32

Fiamingo (ITA) b, Moellhausen (Bra) 10-9

Isola (ITA) b. Besbes (Tun) 14-12

Navarria (ITA) b. Lichagina (Rus) 15-12

Una gara in cui non saranno consentiti passi falsi, perché già dal primo complicato assalto, quello dei Sedicesimi, si andrà avanti per eliminazione diretta, senza i gironi a rompere il ghiaccio.

L’etnea nel 2016 a Rio De Janeiro ha vinto l’argento olimpico nella gara individuale conquistando la prima medaglia olimpica italiana nella spada femminile individuale e va a caccia della sua seconda affermazione ai Giochi. La Fiamingo nella sua carriera si è laureata per due volte campionessa del Mondo e allora vuole portare a quota due pure le medaglie a Cinque cerchi.

L’eventuale finale di spada femminile individuale si disputerà a partire dalle (13.45 Ita). Il sito della Fis Federazione Italiana Scherma (https://https://www.federscherma.it/) aggiornerà continuamente i risultati e per seguire le gare e avere maggiori info si invita a consultare il sito ufficiale dei Giochi Olimpici.

Immagini collegate:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *