CICLISMO: Presentato il nuovo Tour de France 2015

Oltre al percorso, è stata resa nota anche la nuova maglia gialla, simbolo del primato della corsa francese

La 102esima edizione della corsa ciclistica più famosa al mondo prevede, per l’edizione del prossimo anno, 21 tappe in 23 giorni, per un totale di 3.344 Km da percorrere. Partirà il 4 luglio da Utrecht, in Olanda e si concluderà il 26 nella città parigina, che avrà come splendida cornice gli Champs-Élysées.

Sarà una Grande Boucle che strizzerà l’occhio agli scalatori, come spiega Christian Prudhomme, direttore della corsa transalpina. Le montagne saranno più presenti del solito, in occasione del 40esimo anniversario della maglia a pois, che indica il primato dello scalatore più competitivo.

Da notare subito la presenza di una sola mini-cronometro in apertura, di soli 14 km e di una cronosquadre di 28 km alla 9a tappa, poi vi saranno 10 tappe di pianura, che prevedono alcune difficoltà, come i pavé di Cambrai e 10 di Montagna, con 5 arrivi in salita. Prima si scaleranno i monti Pirenei (Cauterets, Tourmalet e di Plateau de Beille), poi le Alpi (Pra-Loup  e Toussuire).

Ritorna dopo un paio di anni  la leggendaria montagna dell’Alpe d’Huez, ultima fatica prima della passerella sugli Champs-Élysées.

Pareri positivi provengono dal vincitore dell’edizione 2014 della corsa francese, il siciliano Vincenzo Nibali,  che ha dichiarato “Sicuramente la prima settimana sarà molto nervosa a causa del vento e dello studio dei corridori sui vari avversari, ma alla fine saranno sicuramente le montagne a decidere chi vincerà l’edizione 2015 del Tour de France, di fatto vincere una grande corsa a tappe è davvero faticoso”.

Nel corso della cerimonia di presentazione è stata svelata anche la nuova versione della maglia gialla edizione 2015, simbolo del primato del Tour, prodotta dall’azienda francese per equipaggiamento sportivo “Le Coq Sportif”. Oltre al nuovo e innovativo design, si evidenzia l’immagine dell’Arco di Trionfo sul petto.

DATE E PERCORSI DEL TOUR DE FRANCE 2015

Tappa 1: Utrecht-Utrecht (crono individuale), 14 km
Tappa 2: Utrecht-Zelande, 166 km
Tappa 3: Anvers-Huy, 154 km
Tappa 4: Seraing-Cambrai, 221 km
Tappa 5: Arras-Amiens Metropole, 189 km
Tappa 6: Abbeville-Le Havre, 191 km
Tappa 7: Livarot-Fougeres, 190 Km
Tappa 8: Rennes-Mur de Bretagne, 179 km
Tappa 9: Vannes-Plumelec (cronosquadre), 28 km
Riposo
Tappa 10: Tarbes-La Pierre-Saint-Martin, 167 km
Tappa 11: Pau-Cauterets-Vallee de Saint-Savin, 188 km
Tappa 12: Lannemezan-Plateau de Beille, 195 km
passerella finale a Parigi.Tappa 13: Muret-Rodez, 200 km
Tappa 14: Rodez-Mende (Montee Laurent Jalabert), 178 km
Tappa 15: Mende-Valence, 182 km
Tappa 16: Bourg-de-Peage-Gap, 201 km
Riposo
Tappa 17: Digne-Les-Bains-Pra-Loup, 161 km
Tappa 18: Gap-Saint-Jean-de-Maurienne, 185 km
Tappa 19: Saint-Jean-de-Maurienne-La Toussuire - Les Sybelles, 138 km
Tappa 20: Modane Valfrejus-Alpe d'Huez, 100 km
Tappa 21: Sèvres-Grand Paris Seine Ouest-Paris Champs-Elysees, 107 km

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *