Catania: domani inizio lavori di manutenzione di strade e piazze

Nuovi lavori di restaurazione in città, l'assessore di Salvo: «lavorare velocemente in una città in cui non si effettuano manutenzioni da quindici anni»

sopralluogo viale Rapisardi

A partire da martedì 13 marzo, inizieranno dei lavori di manutenzione, che interesseranno il Viale Mario Rapisardi, partendo da Piazza Santa Maria di Gesù fino ad arrivare alla Via Palermo. I lavori verranno svolti sotto le direttive del Sindaco Enzo Bianco e dell'assessore Salvatore Di Salvo.

Il piano sarebbe quello di rielaborare, ovvero rendere migliori ed agibili le piazze e le strade dal centro fino alla periferia di Catania. Verranno così asfaltate nuovamente le strade con una superficie di 43.000 metri quadrati e sistemati 2.200 metri quadrati di marciapiede. La durata media dei lavori è di 4 mesi e il sindaco Bianco dichiara: «Ho chiesto all'assessore Di Salvo di pianificare i lavori con la massima accuratezza, visto che il Viale Mario Rapisardi rappresenta una strada di grande importanza per la viabilità cittadina. Ho chiesto inoltre al comandante della Polizia Municipale Stefano Sorbino, di curare con particolare attenzione il servizio in queste aree» e l'assessore Di Salvo aggiunge: «Insieme ai tecnici comunali ci siamo recati per un ultimo sopralluogo sui luoghi in cui si svolgeranno i lavori. Il Sindaco ci ha chiesto espressamente di lavorare per ridurre al minimo i disagi, D'altra parte in una città in cui da quindici anni le strade non venivano sottoposte a manutenzione, dobbiamo lavorare quanto più velocemente possibile».

Il Viale Mario Rapisardi è una delle principali vie di comunicazione della città, quindi il programma di manutenzione inizierà proprio da qui. Da domani verrà aperto un cantiere e dopo aver iniziato con la scarificazione, il manto stradale verrà messo a nuovo. Il piano di riqualificazione e manutenzione era già stato presentato da Bianco alla fine del mese di novembre del 2017. Il costo per sostenere tutti i lavori, è di 31 milioni di euro che non riguardano solo strade e piazze, ma anche l'illuminazione pubblica, poiché Catania non la possiede in tutti i punti della città.

I lavori svolti quest'anno: alla fine di gennaio è stato messo a nuovo il manto stradale di Via Etnea da Piazza Cavour fino alla Circonvallazione. Nel mese di febbraio sono stati attuati dei lavori che hanno coinvolto Via Fattori, Via Lojacono, Via Petraro, Via del Bosco e Via Pietra Dell'Ova, compresa la Circonvallazione in cui sono stati realizzati anche dei dossi e per ultimi sono stati consegnati Piazza Falcone e Parco Zammataro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *