Amazon Prime Video: ripartono sull’Home Cinema le uscite da non perdere

L’home cinema è tornato: 3 film da non perdere su Prime Video

Il modo di guardare i film, da quando è scoppiata la pandemia mondiale da Covid-19 che stiamo ancora attraversando, è cambiato totalmente. I grandi colossi come Netflix o Prime Video hanno in mano esclusive o titoli di grande successo che appartengono al passato, rendendo anche difficile comprendere come stiano andando, in termini di incassi, i film più recenti. Vediamo quindi insieme in questo articolo quali sono i tre titoli che consigliamo di vedere e da non perdere usciti durante l’estate.

Amazon Prime e le migliori uscite degli ultimi mesi

Proprio Amazon, uno dei due colossi citati prima, ha continuato a proporre film di grande successo anche durante l’estate. Titoli che hanno riscosso grandi successi che possono essere comodamente visti a casa propria in compagnia. Per una full immersion nella propria serie preferita basta veramente poco: una smart tv, una connessione alla rete (magari con internet prepagato) e un abbonamento al servizio Amazon Prime. Fatto ciò, basterà collegare il proprio account alla tv e accedere alla piattaforma per scegliere tra le migliori uscite presenti nel catalogo:

Birdman. Vincitore di ben 4 premi Oscar, tra cui quello per il miglior film: già questo può essere considerato come un ottimo biglietto da visita. Il film di Inarritu racconta delle vicende di Riggan Thomson, interpretato da Micheal Keaton, un attore oramai in declino dopo aver avuto un enorme successo nei panni di un supereroe. La sua speranza è quella di riuscire a rilanciare la sua carriera dirigendo un ambizioso spettacolo nel teatro di Brodway, ma deve fare i conti con il suo ego e con alcuni attori dal carattere difficile. Un film ambizioso, girato interamente in piano sequenza e con una storia interessante. Una commedia nera che ha dalla sua parte un cast eccezionale e un’ottima fotografia.

Manchester By The Sea. Questa pellicola, girata da Kenneth Lonergan, ha avuto diverse candidature ai premi Oscar, con due statuette vinte. Si tratta di un dramma famigliare con Casey Affleck che interpreta un uomo che deve fare ritorno, anche se contro voglia, nella sua città natale in Massachusetts in seguito alla morte del fratello. Qui dovrà prendersi cura del nipote di 16 anni e fare i conti con il suo passato tormentato che lo ha fatto allontanare dalla famiglia e dalla comunità dove è cresciuto.

Demon Slayer: il treno Mugen. Per gli amanti degli anime giapponesi questo è un titolo da non perdere assolutamente. Sequel della serie TV anime omonima, questo è diventato il film più visto in Giappone di sempre, superando addirittura il capolavoro La Città Incantata dello Studio Ghibli. In questo film si seguono le vicende di Kamado Tanjiro, un ragazzo che ha deciso di diventare cacciatore di demoni dopo che uno di questi ha sterminato la sua famiglia. Accompagnato da vecchie e nuove amicizie, dovrà salvare la vita ai passeggeri del treno dell’infinito, a bordo del quale viaggiavano numerose persone che poi sono sparite. Un film che è molto forte nelle scene d’azione e rende giustizia a tutta la serie e al manga, con una buona struttura nella narrazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *