Mafia, SCALFAROTTO : Arresti mafia nigeriana, lo Stato è presente

“La Polizia di Stato dell’Aquila, in azione congiunta con il coordinamento del Servizio Centrale Operativo della Polizia di Stato, ha eseguito, in 14 province italiane, numerose arresti e provveduto ad individuare indagati per associazione a delinquere di stampo mafioso, ritenuti membri dell’organizzazione mafiosa nigeriana denominata “Black Axe

Tra gli arrestati c'é anche il capo in Italia di una delle organizzazioni più importanti della mafia nigeriana”. Così il sottosegretario all’Interno Ivan Scalfarotto. “Nonostante se ne parli ancora poco, la Mafia nigeriana è una realtà criminale che si sta radicando sempre di più sul nostro territorio, complice anche la criminalità organizzata nostrana. Il nostro Paese è stato teatro di atti criminali importanti, contrastati da una netta, forte e decisa reazione di tutte le forze di Polizia, impegnate costantemente in prima linea in questo territorio. Gli arresti odierni confermano come la presenza costante e la continua collaborazione delle Forze di Polizia siano la risposta più efficace rispetto ad ogni forma di criminalità organizzata. Lo Stato è presente, grazie a tutte le Forze di Polizia” conclude il Sottosegretario Scalfarotto.