F1: si scaldano i motori per il week-end di Melbourne

Al via il mondiale 2018 di Formula 1. La Mercedes favorita vorrà difendere il titolo. Ferrari e Red Bull a caccia delle frecce d'argento 

Formula One World Championship

Si comincia domani con le prove libere, sabato si continuerà con le qualifiche e...finalmente domenica mattina (causa fuso orario) si partirà con la prima gara ufficiale del nuovo mondiale di Formula 1 dall'Albert Park di Melbourne in Australia.

Tutti a caccia del campione del mondo in carica Lewis Hamilton e della sua Mercedes, ormai capace di dominare il circus della F1 dal 2014. La Ferrari è pronta ad inseguire le frecce di argento, con l'intento di riportare a Maranello quel titolo mondiale che manca da ben undici anni, quando Raikkonen chiuse in mondiale 2007 con il miglior piazzamento nella classifica generale.

5

Campionato che si prospetta ricco di sorpassi e colpi di scena, soprattutto, dopo quello che abbiamo potuto vedere dai test di Barcellona, con la Ferrari che ha dimostrato di essere una delle vetture più affidabili della stagione, superando in più di una giornata anche quota cento nei giri conclusi, sia con Vettel sia con Iceman. La Red Bull è sembrata, invece, l'auto più agile e più aggressiva di questa prima fase di test con entrambi i propri piloti. La Mercedes ha dettato il passo gara con Hamilton, il quale non ha voluto lasciare nulla al caso fin dal primo giorno di prove.

Adesso, però, non è più il momento di scherzare. L'attesa è finita e questo mondiale è pronto a dare il semaforo verde. Chi sarà il più veloce? Chi riuscirà a salire sul gradino più alto del podio in Australia? Hamilton, Vettel, Ricciardo, Verstappen, Bottas, Raikkonen o...qualche sorpresa. Chi sarà il prossimo campione del mondo? Parola alla pista.

Immagini collegate:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *