Di Salvo : “Più manutenzione, sicurezza e vivibilità a Catania”

 Si è svolto ieri, 26 febbraio, il sopralluogo a Picanello- Ognina- Barriera - Canalicchio. Di Salvo: “Più manutenzione, sicurezza e vivibilità a Catania"

Senza titolo.pngbncv cv

Si è svolto ieri, 26 febbraio a Catania, il sopralluogo dell’Assessore all’Urbanistica Salvo Di Salvo e dei consiglieri della municipalità di “Picanello- Ognina- Barriera- Canalicchio “, Alessandro Campisi, Adriana Patella e Claudio Carnazza, per ribadire la necessità di riqualificare un quartiere in cui i residenti ogni giorno devono affrontare disagi legati alla scarsa illuminazione, alla mancanza della cura di aree verdi e al dislivello del manto stradale.

cvv

Il consigliere Campisi ha ribadito a tecnici ed esperti del comune presenti sul posto ieri che da anni vengono fatte continue segnalazioni, ma l’amministrazione comunale non ha mai preso in considerazione la questione. La riqualificazione del Parco Zammataro e di Piazza del Carmelo è un segnale di vicinanza delle istituzioni a questa della città di Catania. All’Assessore Di Salvo è stato inoltre ribadito che occorre proseguire in questa direzione per rendere i territori di Barriera e Canalicchio più sicuri, generando anche sicurezza verso i cittadini che ad oggi non lo sono: via Coffa Caruso, via Monti e via Saverio Fiducia, sono completamente prive di illuminazione e piene di buche. Questo genera insicurezza tra gli abitanti della zona che temono per la loro incolumità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *