CUS Catania Canoa Polo: tris di convocazioni al raduno Under 21 e Under 18

La canoa polo del CUS Catania conferma il proprio status di centro d’eccellenza anche in ambito federale

1

La canoa polo del CUS Catania conferma il proprio status di centro d’eccellenza anche in ambito federale. Nel weekend appena trascorso ben tre atleti cusini (Mattia Longo, Marco Salamone, Simone Mirabile) hanno preso parte ad un raduno zonale riservato ai migliori under 21 e under 18 siciliani svoltosi nel noto porticciolo di Ognina. Il “concentramento” rientra in una più ampia progettualità federale tesa a valutare 100 atleti in tutta Italia nell’ottica di selezionare i prospetti più promettenti da schierare in eventi internazionali, quali “ECA CUP” ed i Mondiali in Canada. Nel corso della due giorni sportiva i tecnici Fabio Sauro (che al contempo è trainer del CUS Catania) e Cristian Aprile hanno condotto intense sessioni d’allenamento in conformità a quanto disposto dalla FederCanoa. “E’ stata una due giorni estremamente produttiva- dichiara Fabio Sauro – Mattia, Marco e Simone sono atleti di indubbio valore il cui rendimento è in costante crescita. La convocazione è un riconoscimento in tal senso e sono certo che continueranno a far bene a partire dalle future competizioni riservate ai club”. La stagione prossima alla partenza sarà cruciale per il CUS Catania Canoa Polo. Gli incoraggianti risultati ottenuti della sezione agonistica hanno ricevuto vivo apprezzamento da parte del Magnifico Rettore dell’Università di Catania Prof. Francesco Basile, del Commissario del CUS Catania Dott. Luigi Mazzone e del Vice Commissario Dott. Orazio Arancio.  Sarà dunque necessario dare continuità ai fasti della passata annata agonistica, culminata con la promozione in A1 grazie ad una certosina programmazione sportiva del dirigente Mario Pandolfo. Attualmente il gruppo composto da universitari sta preparando presso gli impianti del CUS l’esordio primaverile sotto la supervisione della preparatrice atletica Simona Pandolfo. L’obiettivo è trovare l’adeguata condizione in vista della Coppa Sicilia (17-18 Marzo), della Coppa Italia (24-25 Marzo) e del campionato italiano che partirà in corrispondenza della seconda settimana di Aprile.

Immagini collegate:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *