Primo drone F-16 in volo: iniziata l’era dei caccia senza pilota

I caccia da combattimento senza pilota potrebbero compiere missioni tra pochissimo tempo

La Boeing ha annunciato poche ore fa il successo della prima prova di volo di un caccia F-16 Fighting Falcon modificato con tecnologia di controllo senza pilota. Il programma QF-16 prevede la trasformazione dei caccia F-16 ritirati dal servizio in droni senza pilota. Svolgeranno le prove per impieghi su larga scala.

Durante la missione di prova, l’F-16 ha volato ad un’altezza di 40 mila piedi ad una velocità di Mach 1,47. Nonostante volasse senza un pilota, il Fighting Falcon ha compiuto una serie di manovre di combattimento, simulando un vero e proprio attacco contro velivoli nemici, comprese alcune strette virate per eludere i sistemi radar.

Il QF-16 è stato portato in volo da due piloti collaudatori da una stazione di controllo a terra nella base dell’ Air Force di Tyndall. Due aerei con equipaggio hanno scortato il drone per questioni di sicurezza.

Per creare la prossima generazione di obiettivi formati da aerei da combattimento, la Boeing ha utilizzato gli F-16 dismessi e li ha equipaggiati con tecnologia di controllo senza pilota.
Gli F-16 dismessi sarebbero rimasti per decenni nel deposito della Davis Monthan Air Force Base in Arizona. Boeing invece, li ha trasformati in bersagli su larga scala.

I piloti americani potranno esercitarsi contro nemici realistici. Senza un uomo nella cabina di guida, i piloti potranno fare fuoco sul serio, lanciando missili e neutralizzando gli aerei nemici.

Secondo la Boeing, i QF -16 possono facilmente essere riconvertiti alla modalità non presidiata da quella con equipaggio. Questo tipo di tecnologia apre la strada agli squadroni da combattimento senza pilota basati sui caccia preesistenti.
Finora Boeing ha adattato sei F -16: l’esercito statunitense li utilizzerà nei test di fuoco a partire dal 2015.

Il QF -16 sostituirà il caccia F – 4 Phantom. riconvertito dall’Air Force nel drone senza pilota QF-4, nel ruolo di velivolo per il tiro al bersaglio.

(Spaziodifesa)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *