Distretto Lions 2019. Ad Agrigento Collura lancia il nuovo progetto del We Serve

Apertura dell’Anno Sociale 2019 e del Seminario delle Cariche del Distretto 108Yb ad Agrigento, HOTELS KAOS RESORT – 19/21 Luglio, alla presenza del Governatore Collura. Campagna 100 sempre più forte. Mario Incudine testimonial.67314723_10217617780510018_7377925667523919872_n

Inizia il nuovo anno sociale del Distretto Lions Sicilia 108Yb. Un’organizzazione internazionale di volontariato – quella del LIONS – che si occupa di servire il prossimo in campi come vista, diabete, tumori infantili, udito. Nel segno dell’Integrazione e dell’Apertura alla Società che osserva, ricordando il Valore della Terra di Sicilia sotto il segno di Paolo Borsellino.

67122346_10217617778549969_6354201288896413696_n

Nel suggestivo scenario della Valle dei Templi di Agrigento e presso un noto albergo agrigentino si è aperto il nuovo anno sociale del Distretto Lions 108Yb Sicilia presieduto dal governatore Angelo Collura. Per due giorni la Città di Agrigento è stata al centro del Lionismo siciliano ed internazionale.

Il Lions Sicilia ha ormai passato la fatidica soglia dei 60 anni di vita e il giovane governatore agrigentino (del LC Zolfare) ha riunito sotto i Templi i Lions, dando il benvenuto e salutando così tutti i rappresentanti e soci dei 111 club Lions della regione. Davanti allo scenario storico e maestoso Collura ha poi descritto e spiegato il guidoncino di rappresentanza che lo accompagnerà durante tutto l’anno sociale del suo impegno lionistico.67294227_2681637515179746_1424513452331761664_n

Dopo ogni Viaggio bisogna ritornare diversi …in armonia con i Colori della Solidarietà e sotto il segno del We Serve

Ragazzi di 39 Paesi – e di 5 continenti – si sono ritrovati sotto il Tempio di Giunone sfilando al canto dei loro inni, concludendo così l’avventura del “Camp Lions Sicilia”.

Momento toccante quello di Abib, giunto dalla Guinea in Italia dopo un lungo ed estenuante viaggio. Il giovane ha voluto dedicare una poesia alla nazione che lo ha accolto: “Non ti deluderò e non Ti abbandonerò”, la promessa fatta per riaffermare un messaggio di integrazione, concordia e amore fra i popoli.

Il Governatore era stato colpito ed emozionato dalla dedica poetica del ragazzo alla nostra nazione, poesia che aveva sentito qualche giorno prima ad Acicastello (Catania) durante la consueta e storica Festa delle Bandiere organizzata dal Lions Club Catania Faro Biscari.

Già i ragazzi tutti riuniti con i Leo si erano cimentati nel I° Torneo di Beach Volley della Solidarietà presso la località di San Leone.

67550905_10217617773669847_2407733128262057984_n

I lavori assembleari, i seminari per gli officers e per i comitati, dopo la Consulta dei Past Governatori ed il I° Gabinetto Distrettuale, sono iniziati nella Sala conferenze di un noto hotel agrigentino, alla presenza delle più alte rappresentanze nazionali e internazionali dei Lions.

NEG_9590 (Copia)

Importante tra i tanti di servizio il discorso del governatore Collura sul futuro del Lions: “Abbiamo avviato un processo di cambiamento che ci vede protagonisti accanto le Istituzioni, nelle scuole, nelle piazzeafferma l’agrigentino Colluraper trasmettere i nostri valori e i nostri obiettivi in una dimensione dove deve sempre più prevalere il profondo senso umanitario, che ci coinvolge per raggiungere importanti risultati …bisogna uscire dai porti sicuri per esplorare e scoprire quello che hai racchiuso nei sogni …verso un Lionismo di Solidarietà”.

NEG_9484 (Copia)

Un evento importante quello del Seminario delle Cariche che ha visto numerosi soci del Distretto Lions Siciliano presenti alla consegna dei riconoscimenti sociali, ai Marines del Gruppo Ambientale della base NAS di Sigonella (Task Force SPMAGTF-CR-AF FWD USA), sempre vicini all’istituzione Lions e guidati dal Community Relations Officer (ComRel) Alberto Lunetta e agli attestati di riconoscenza alla stampa locale.

bers-1

Le giornate sono state allietate dalla Fanfara dei Bersaglieri della sezione di Caltanissetta “Tenente Li Volsi” che si è esibita nella Valle dei Templi nel corso della cerimonia d’apertura dell’anno sociale 2019/2020 e al termine dei lavori lionistici, nel Gran Galà di chiusura, con il concerto in trio del cantautore siciliano Mario Incudine.67185083_10217617779589995_2219088342031532032_n

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *