Libri

“VERSO UN APPRODO”, appuntamento da non perdere domani per la presentazione del libro del prof. Nino Giordano

Domani,sabato 15 giugno, alle ore 18.30 alla Scalinata del Santuario di S. Antonio di Capo Milazzo appuntamento con la presentazione del libro di Nino Giordano: “Verso un approdo”, S. Antonio di Padova a colloquio con sette giovani Domani,sabato 15 giugno,

Giornate Europee dell’Archeologia: in Sicilia visite guidate, escursioni, conferenze, presentazioni di libri

Visite guidate, escursioni, conferenze, presentazioni di libri. Sono 19 gli appuntamenti promossi da BCsicilia in occasioni delle “Giornate Europee dell’Archeologia” 2024 che si terranno dal 14 al 16 giugno, in tutto il vecchio continente, giunta quest’anno alla quindicesima edizione, e

A Capodimonte il “Summer Lake Festival”: ‘Un brindisi in onore di Giulia… la Bella Farnese’

II Corteo storico rinascimentale di Grotte di Castro, la Passeggiata racconto “Il Mito di Giulia”, la presentazione del libro ‘Capodimonte, Guida alla scoperta”, le Cene rinascimentali e banchi d’assaggio di vini vulcanici del lago di Bolsena. Capodimonte Lago di Bolsena

Biblioteca Regionale di Messina – 5° app. de Il Maggio dei Libri– Esposizione bibliografico-iconografica “Il cammino di S. Paolo Apostolo delle Genti”

Inaugurazione, presso il Salone Eventi della Biblioteca Regionale Universitaria di Messina, oggi, venerdì 31 maggio 2024, ore 18 e “Notte Mariana” fino ore 23  Oggi,Venerdì 31 maggio 2024, alle ore 18, presso il Salone Eventi della Biblioteca Regionale Universitaria di

Donati al Disum i 30 mila volumi della biblioteca di Filippo Vitanza

Venerdì 24 maggio alle 16,30, nell’aula magna “Santo Mazzarino” del Monastero dei Benedettini, si terrà un incontro per la presentazione del “Fondo Filippo Vitanza”, una raccolta di circa 30 mila volumi collezionati in oltre trent’anni di attività dal funzionario del Parlamento europeo e donati dai familiari alla biblioteca del dipartimento di Scienze umanistiche dell’Università di Catania, a sei anni dalla sua scomparsa.

E’ uscito ”Il giovane Giovanni”, un Romanzo di Giovanni e Gianluca Serioli, edito da Marco Serra, Tarantola editore 

“Mi chiamo Giovanni e vorrei raccontarvi la storia della mia infanzia che cambiò radicalmente a quattro anni, quando cadendo da un carro iniziai a vivere una vita di sofferenza, diversa da quella dei miei coetanei. Ora, a distanza di 85 anni, essendo l’unico sopravvissuto della mia famiglia, ho deciso di scrivere la mia storia per lasciarla a mio figlio, ai miei nipoti e a chiunque voglia leggerla. Le infermiere dell’RSA Cacciamatta dicono che sono ancora lucidissimo, quindi ho iniziato a scrivere, quaderno dopo quaderno: mio figlio trasformerà i miei scritti in una trilogia”.

Biblioteca Regionale di Messina – Presentazione del testo di Marcello Mento “Ai confini del mondo. Nietzsche a Messina nel 1882”

Venerdì 17 maggio 2024, alle ore 18, presso la Sala Lettura della Biblioteca Regionale Universitaria “Giacomo Longo” di Messina per il 3° appuntamento de Il Maggio dei Libri Venerdì 17 maggio 2024, alle ore 18, presso la Sala Lettura della

Claudia Terranova  presenta il suo nuovo libro “Stanza 212”

Domani pomeriggio, venerdì 17 maggio alle ore 18.00 alla Libreria Ciofalo Mondadori Bookstore, Via Consolato del Mare n.35 a Messina Un altro importante appuntamento con Claudia Terranova, autrice di questo nuovo libro dal titolo “Stanza 212”. Claudia Terranova ha conseguito

“L’ultimo abbraccio”, la presentazione del romanzo di Gian Ettore Gassani

Venerdì  17 maggio, Gian Ettore Gassani, alle ore 18:00 sarà a Messina da Feltrinelli per la presentazione del romanzo “L’ultimo abbraccio” L’evento con il noto Avvocato, Presidente Nazionale AMI- Associazione Avvocati Matrimonialisti Italiani, è organizzato dall’AMI del distretto di C.A.

Abitare il silenzio: iI Festival dell’autobiografia tra esplorazione del sé e memoria dei luoghi a Catania

S’intitola Abitare il silenzio è la seconda, unica in Sicilia, edizione del Festival dell’autobiografia tra esplorazione del sé e memoria dei luoghi, ideato e diretto da Lucia Caruso, organizzato, insieme, dalle associazioni L’Albero Filosofico (Catania) e Terre perse per ritrovarsi

a Cognita Design production
Torna in alto