lesioni personali

Catania, indagato 20enne paternese per maltrattamenti e lesioni personali

La Procura Distrettuale della Repubblica, nell’ambito delle indagini a carico di un 20enne di Paternò, indagato per i reati di “maltrattamenti in famiglia e lesioni personali”, ha richiesto ed ottenuto dal GIP del Tribunale etneo la sostituzione della misura cautelare del divieto di avvicinamento alla persona offesa con quella, maggiormente afflittiva, della custodia in carcere, misura eseguita dai Carabinieri della Stazione di Paternò (CT).

Figlio picchia madre anziana: arrestato dopo il rifugio in supermercato e la chiamata ai Carabinieri

I Carabinieri della Stazione di Sant’Agata Li Battiati hanno arrestato un 58enne del posto, ritenuto responsabile di maltrattamenti in famiglia e lesioni personali. La vittima dell’ennesimo caso di violenza familiare è una madre 78enne che avrebbe subito passivamente, da circa

Catania, botte alla moglie per i soldi della droga: arrestato

I Carabinieri del Nucleo Radiomobile del Comando Provinciale di Catania hanno arrestato nella flagranza di reato un catanese 42enne, gravemente indiziato di maltrattamento in famiglia e lesioni personali. Nello scorso pomeriggio, la centrale operativa del Comando Provinciale Carabinieri, a seguito

a Cognita Design production
Torna in alto