GDF

GDF AGRIGENTO: OPERAZIONE “CAR’S HACKER”

Le Fiamme Gialle del Comando Provinciale di Agrigento questa mattina hanno dato esecuzione ad un decreto con cui il Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale di Agrigento, su richiesta della locale Procura della Repubblica, ha disposto la misura degli arresti domiciliari e dell’obbligo di dimora nei confronti degli appartenenti ad un sodalizio criminale dedito all’illecito commercio di autovetture di «seconda mano» con
contachilometri manomessi.

GUARDIA DI FINANZA DI CERVIA E POLIZIA DI STATO IN AZIONE A CONTRASTO DELL’IMMIGRAZIONE CLANDESTINA E DELLO SPACCIO DI SOSTANZE STUPEFACENTI

I militari della Tenenza di Cervia, unitamente a personale della Squadra Mobile della Questura di Ravenna e con l’ausilio di agenti in forza al presidio estivo della Polizia di Stato di Cervia-Pinarella, hanno fornito riscontro alle segnalazioni della cittadinanza in merito a situazioni di illegalità e degrado nelle aree prossime alla pineta di Tagliata di Cervia (RA).

GDF MODENA: SEQUESTRATI 280.000 EURO AD UN IMPRENDITORE DI CAVEZZO PER EVASIONE FISCALE E AUTORICICLAGGIO

Dal 2 al 4 luglio u.s., su delega di questa Procura della Repubblica, i militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Modena hanno eseguito un decreto di sequestro preventivo di beni per un valore complessivo di circa 280.000 euro, emesso del Giudice per le indagini preliminari del locale Tribunale nei confronti di un imprenditore di Cavezzo (MO), indagato per omessa presentazione della dichiarazione dei redditi e autoriciclaggio, in qualità di amministratore di una società operante nel settore delle costruzioni.

GDF RAVENNA: SEQUESTRATE CIRCA 2 TONNELLATE DI VONGOLE E 6 IMBARCAZIONI COMPLETE DI ATTREZZATURE UTILIZZATE PER IL BRACCONAGGIO ITTICO

Le Fiamme Gialle ravennati, nell’ambito delle attività di iniziativa volte a contrasto dei traffici illeciti, hanno scoperto n. 5 soggetti intenti a pescare abusivamente vongole (molluschi bivalvi) all’interno dell’area portuale e, più precisamente, in acque prospicienti a siti petrolchimici ed industriali.

GDF BOLOGNA: CONFISCATI BENI PER 100 MILIONI DI EURO A DUE “IMPRENDITORI” COLLUSI CON CLAN CAMORRISTICI

I finanzieri del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Bologna, unitamente al Servizio Centrale Investigazione Criminalità Organizzata (S.C.I.C.O.) e con il supporto dei militari in forza ai Comandi Provinciali di Napoli, Caserta, Benevento e Cosenza, in esecuzione di un provvedimento emesso dalla Corte d’Appello di Napoli, hanno confiscato un ingente patrimonio di società operanti nei settori dell’edilizia e immobiliare, per un valore complessivo di circa 100 milioni di euro.

GDF MODENA: SEQUESTRATI BENI PER OLTRE 650.000 EURO NEI CONFRONTI DI UN IMPRENDITORE DEL SETTORE DELLA COMMERCIALIZZAZIONE DI PEZZI DI RICAMBIO DI AUTOMEZZI

Nei giorni scorsi, su delega di questa Procura della Repubblica, i militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Modena hanno eseguito un decreto di sequestro preventivo di beni per un valore complessivo di oltre 650.000 euro, emesso del Giudice per le indagini preliminari del locale Tribunale nei confronti di un imprenditore di Carpi (MO), indagato per omessa presentazione della dichiarazione IVA ed occultamento o distruzione delle scritture contabili, in qualità di amministratore di due società operanti nel settore della commercializzazione di pezzi di ricambio di automezzi.

GDF ANCONA: 250° ANNIVERSARIO DELLA FONDAZIONE DEL CORPO DELLA GUARDIA DI FINANZA: BILANCIO OPERATIVO DAL 1° GENNAIO 2023 AL 31 MAGGIO 2024

Si è tenuta oggi, 26 giugno 2024, nella splendida cornice del Porto di Ancona, alla presenza del Comandante Interregionale dell’Italia Centro Settentrionale della Guardia di Finanza, Generale di Corpo d’Armata Fabrizio Cuneo, del Comandante Regionale Marche, Generale di Divisione Alessandro Barbera e delle massime Autorità locali, civili e militari, la celebrazione della ricorrenza del 250° Anniversario della Fondazione del Corpo della Guardia di Finanza.

GDF PALERMO, LOTTA ALLA CRIMINALITÀ. INDIVIDUATO UN ARSENALE DI ARMI E SOSTANZE STUPEFACENTI AL VILLAGGIOSANTA ROSALIA: ARRESTATO IL RESPONSABILE

I Finanzieri del Comando Provinciale di Palermo, nell’ambito dei controlli svolti quotidianamente nell’area metropolitana per la prevenzione e repressione dei traffici illeciti, hanno tratto in arresto un soggetto in flagranza di reato e sequestrato 4 armi da fuoco, tra cui

GDF TORINO: SEQUESTRATE CRYPTOVALUTE PER CIRCA 850 MILA EURO A UN NOTOCRYPTO-ARTIST TORINESE PER EVASIONE FISCALE

L’attività d’indagine conclusa dal 1° Nucleo Operativo Metropolitano Torino ha avuto origine da una segnalazione inviata dal predetto Reparto Speciale del Corpo con sede in Roma relativa all’omessa dichiarazione ai fini fiscali di considerevoli compensi percepiti dall’artista a seguito della creazione e vendita di NFT (non fungible token), termine con il quale si definiscono, appunto, i certificati digitali attestanti l’originalità ed il possesso di un particolare contenuto elettronico e che sono assimilabili, da un punto di vista fiscale, a vere e proprie opere d’arte.

GDF SIRACUSA: TRUFFA SUPERBONUS 110%, SEQUESTRATO A NOTO UN RESORT DI LUSSO DEL VALORE DI 13 MILIONI DI EURO

Nell’ambito di un piano di interventi programmato dal Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Siracusa nei confronti di soggetti connotati da indici di «pericolosità fiscale», è stata scoperta un’articolata truffa che ha consentito, nel corso di indagini dirette dalla locale Procura della Repubblica, il sequestro preventivo di circa 13 milioni di euro, importo corrispondente al valore dei beni immobili e dei crediti fiscali fittizi relativi al Superbonus 110%.

a Cognita Design production
Torna in alto