Terzo incontro delle Girl Geek Dinners made Trinacria

Da sinistra: Sonia Gennaro, Annalisa Silingardi, Perla Maria Gubernale, Lia Accetta, Violetta Lima e M.Giuliana Di Mauro.

Innovative, appassionate di tecnologia, sempre on line sui social media, sono esperte di new media e entusiaste ed orgogliose di essere donne. Se nel mondo dell’informatica ha capeggiato lo stereotipo tecnologia vs mondo femminile, le Girl Geek stravolgono questo pregiudizio e si presentano on line quale migliore versione (anche più bella da guardare) dei nerd occhialuti e geniali accovacciati davanti allo schermo del proprio hardware.
Era la Londra dell’agosto del 2005 quando da un’idea di Sarah Blow nacquero le Girl Geek Dinners (o GGD). Il termine si riferisce a cene o incontri destinati a donne appassionate, appunto,  di tecnologia, internet e nuovi media, ma spesso si tratta di importanti opportunità per discutere, dialogare, conoscere persone e tematiche di grande interesse. La nostra rappresentanza siciliana, le GGD Sicilia, è un gruppo composto da splendide ragazze che arricchiscono il profilo di “girl geek”, con l’essere nate in una terra vulcanica, colorata, ma anche controversa, che le ha portate ad avere una marcia in più. Solo pochi giorni fa si è concluso, con grande successo, il terzo incontro del team al femminile, dal titolo, “The Brand Geek TheoryDai voce al brand che è in te”. Organizzato dalle fondatrici Giuliana Di Mauro, Violetta Lima e Perla Maria Gubernale, insieme alle co-organizzatrici Lia Accetta, Sonia Gennaro e Annalisa Silingardi – l’evento ha raggiunto con successo l’obiettivo di fare rete e di approfondire un tema così strategico ed utile anche in ambito lavorativo: la creazione del proprio brand quale sintesi di reputazione e immagine percepita.

Stesso meritato successo hanno riscosso i due incontri precedenti, “Cheap & Geek – Il web che piace alle donne”, incontro sul web low cost, durante il quale sono stati trattati diversi argomenti: viaggi, editoria, open source, acquisti online, cura del corpo, organizzazione di eventi, cucina, fino alle nuove frontiere del microartigianato locale.
Nel 2012, ospiti ad Ortigia negli splendidi locali di The Hub, organizzarono “Go Green unni viri virdi, vai!”, splendido evento in tema “green”, un viaggio al naturale tra cosmesi, ecosostenibilità, ecocompatibilità e biologico.
Quando la passione si trasforma in opportunità di crescita e professionalità, quando tutto ciò si tinge di gioventù a tinte rosa dalle nuances brillanti del nostro splendente sole siciliano, allora non si può non riferirsi, con orgoglio, alle nostre Girl Geek Dinner Sicilia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *