Sport: sindaco Pogliese e assessore Parisi incontrano i campioni d’Italia della New Squash Club Catania

Il sindaco Salvo Pogliese e l'assessore allo Sport Sergio Parisi hanno ricevuto nel Palazzo degli Elefanti una delegazione della società  A.S.D. New Squash Club Catania che si è laureata campione d'Italia 2020.

Incontro 16.12. 3

Il sindaco Salvo Pogliese e l'assessore allo Sport Sergio Parisi hanno ricevuto nel Palazzo degli Elefanti una delegazione della società  A.S.D. New Squash Club Catania che si è laureata campione d'Italia 2020. Il traguardo è stato raggiunto nel campionato italiano assoluto a squadre che si è disputato dal 10 al 13 dicembre a Riccione, nel Centro tecnico federale Figs (Federazione italiana giuoco squash). All'incontro in municipio hanno partecipato, per la società, il coach Vincenzo Gusmano, il dirigente Umberto Carcassi e il giocatore Michele Gusmano.

E' per noi motivo di grande orgoglio – ha detto il sindaco Pogliese – il primato nazionale raggiunto per la seconda volta dalla squadra. Un risultato che di sicuro ha un valore ancora più grande dello scudetto conquistato nel 2016, per le enormi difficoltà che in questo periodo anche lo sport ha dovuto affrontare a causa dell'emergenza Covid. Desideriamo rivolgere, a nome della città,  i complimenti più sinceri ai vertici societari e a tutti gli atleti che hanno tenuto alto il nome della nostra Catania nel panorama nazionale nell'ambito di una disciplina che, seppure priva della ribalta di altre considerate 'maggiori', merita tutta la nostra attenzione”.

Incontro 16.12 1Insieme con il sindaco - ha sottolineato l'assessore Parisi - abbiamo discusso con la società della possibilità di portare a Catania, terminata l'emergenza sanitaria, eventi legati allo squash capaci  di attrarre grandi numeri grazie al regolamento sul turismo sportivo, primo in Italia,  messo a punto dalla nostra amministrazione che prevede agevolazioni per le società che scelgono la nostra città, con una ricaduta quindi anche in termini economici significativa per tutto il territorio”. La delegazione ha ringraziato “il sindaco e l'assessore  per l'accoglienza e per l'opportunità che l'amministrazione offre anche al mondo dello squash e ai tanti ragazzi che ogni giorno si impegnano con rigore e disciplina nel rispetto dei più alti valori dello sport”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *