“Una Ragazza per il Cinema” 2018: a Messina una tappa importante che conduce alla Finale Nazionale

A Messina, sabato 1 settembre, al Salotto Fellini in Piazza Duomo, scelte, in una fantastica serata, le Miss che accedono alla Finale Nazionale del 9 settembre al Teatro Antico di Taormina1

A Piazza Duomo, uno dei posti più suggestivi della Città dello Stretto, punto di riferimento per ogni turista che passa da Messina, sabato 1 settembre 2018, dalle ore 21.00 in poi, nel segno del glamour, della bellezza e della moda, ha avuto luogo in una delle location più “in” di Messina ovvero al Salotto Fellini, una delle ultime selezioni per la XXX Edizione di “Una Ragazza per il Cinema”, evento organizzato, per Messina, dall’Agenzia Karamella di Giovanni Grasso.Locandina

Si tratta più in dettaglio di una delle ultime due tappe con cui si chiudono le finali regionali in Sicilia. L’altra, l’ultima, avverrà oggi lunedì 3 settembre in Piazza Municipio a Giardini Naxos. Da domani per molte ragazze di tutta Italia inizia quindi l’attesa, carica di sogni e aspettative, per la finale dell’esclusivo concorso nazionale di bellezza e talento, organizzato da Antonio Lo Presti e Daniela Eramo, giunto alla XXX Edizione, in programma il prossimo 9 settembre, nello splendido scenario del Teatro Antico di TaorminaIn una serata dal clima piacevole, all’ombra del Campanile del Duomo attorniati dalla Vara, il grande carro votivo dei messinesi, ancora presente nella piazza, e dalla Fontana di Orione realizzata dal Montorsoli, centinaia le presenze registrate fra coloro che hanno occupato i tavoli del Salotto Fellini ed il folto pubblico in piedi a seguire la serata.

3

E’ stato Lucio di Mauro, che cura i rapporti con la  stampa per il singolare concorso, a dare il via alla manifestazione facendo intervenire al suo microfono uno dietro l’altro e nel corso della serata: Antonio Lo Presti, patron del Concorso “Una Ragazza per il Cinema”, Antonio Morreale per Globus Magazine, Maria Teresa Prestigiacomo per Red Carpet, Carmelo Picciotto, titolare del “Salotto Fellini”, Miro Persolja, pittore, scultore e restauratore sloveno, Fabio Di Bella per Art Gallery Fadibè di Messina (gli artisti Miro Persolja e Fabio Di Bella a ottobre saranno a Shanghai per una prestigiosa Biennale d’Arte 2019-2021) e Giovanni Grasso dell’Agenzia Karamella, attento organizzatore della serata, una serata davvero piena di attrazioni come le sfilate delle miss, i balletti, le sfilate di moda, le cantanti, una virtuosa violinista e dei bravi conduttori, il tutto ripreso da instancabili fotografi e cineoperatori per offrire, altro dettaglio importante, anche la diretta su Facebook sul sito dell’Agenzia Karamella.

2

Carmelo Picciotto presidente di ConfCommercio Messina e titolare del “Salotto Fellini” elegante punto di riferimento a Piazza Duomo ha evidenziato con piacere come i trent’anni del Concorso “Una Ragazza per il Cinema” coincidano coi trent’anni della sua attività imprenditoriale. “Salotto Fellini”adesso, come Ritrovo“Dolce Vita” prima, intende ricreare quelle atmosfere, quelle sensazioni della “dolce vita”evocate da Fellini, quindi un luogo dove nascono degli eventi che ti spingono a ritornare.

Hanno condotto la serata i bravissimi Natale Munaò e Paola Parisi che hanno presentato di volta in volta i vari ospiti come Sarah Ricca violinista e soprano di Catania che con la sua musica ha coinvolto il pubblico presente.

5

Inframmezzando le uscite in passerella delle partecipanti al concorso, si sono esibite anche le cantanti Rosmery Barbera, Marianna Pirrone e Martina Valveri dell’Agenzia CDR Music di Giuseppe Italiano e dell’Agenzia La Coccinella di Melina Trifirò, che, fra gli altri brani, hanno rispettivamente interpretato canzoni come “Un’emozione da poco” di Anna Oxa, “Call me” dei Blondie e bellissime canzoni di Whitney Houston. Momenti di spettacolo anche con la Scuola di Danza Orientale, Moderna e Contemporanea CDSD International dei Maestri Sergio De Domenico e Manuela Migliore. Le coreografie per le stiliste sono state affidate a Rosa Donzuso mentre quelle delle modelle, sono state curate da Giusy Rigolizio. Ed ancora hanno attratto l’attenzione del pubblico le sfilate di moda delle stiliste Le Grand Chic” di Corrado Mollica e Anna Biliardo. Molto apprezzate le sfilate di Giorgia Romeo, di Concetta De Maria, di Cinzia Dori, di Lucia Cacciamo e di Carmen Vulcano.

9

Sedici le aspiranti alla Finale Nazionale di Taormina: Ilaria La Rosa, Chiara Piccolo, Esmeralda Cancellieri, Michelle Merlino, Grazia Mastronardo, Angelica Aricò, Natalina Formica, Emanuela Persolja, Aurora Di Giglio, Lorena Sardo, Sharon Saggio, Francesca Pistello, Giorgia Salmeri, Alessia Cardile, Maria Elena Mirabile e Sabrina Genovese che hanno sfilato davanti alla giuria composta da Silvana Augimeri, Agenzia Karamella, Giuseppe Contarini, attore, Fabio Di Bella, artista, Rosaria Landro per Globus Magazine, Francesco Manganaro, direttore palco, Corrado Mollica, Le Grand Chic, Antonio Morreale, Globus Magazine e Angelo Saeli, responsabile del Centro Studi Bnl per Telethon.10

Le ragazze che hanno conquistato l’accesso alla Finale Nazionale sono: Natalina Formica, Sharon Saggio, Maria Elena Mirabile, Sabrina Genovese mentre ad Aurora Di Giglio è stata assegnata la Fascia di Jebel Gioielli, Ceramiche di Caltagirone e argento, di Antonino Sciuto.

Nell’organizzazione dell’evento, Service Video PVK – Produzioni Video Karamella di Antonio Grasso; Operatori di ripresa: Antonio D’Arrigo, Lele Stramandino, Salvatore Barbera, Matteo Arrigo e Davide Morabito; Service audio luci: Dino Privitera Messina; Direzione palco: Francesco Manganaro; Musiche consolle di Antonio Cucinotta; Fra i fotografi Enzo Ranieri e Francesco Bonaccorso. Presente il simpatico e collaborativo Salvo Mannino.

Alla fine della serata durante i festeggiamenti una “dolce “chiusura grazie a una bellissima e squisita torta che è stata offerta da Loredana Ermini, Di Pietro Pasticceria.

Da elogiare il Salotto Fellini nella figura del titolare, Carmelo Picciotto, e per tutto il personale del locale molto attento e garbato e lo staff organizzativo di Giovanni Grasso che grazie alla piluriennale professionalità ha fatto trascorrere a tutti, come sempre, una piacevolissima serata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *