CANOA POLO: SECONDO POSTO PER IL CIRCOLO CANOA CATANIA

CANOA POLO: AL LAGHETTO DELL’EUR A ROMA TRE SCUDETTI E UN SECONDO POSTO PER IL CIRCOLO CANOA CATANIA

Gli atleti catanesi campioni d'Italia

Tre scudetti vinti su quattro in palio. Al laghetto dell’Eur, a Roma, sventola la bandiera rossazzurra del Circolo Canoa Catania. Il consorzio catanese fa festa con i successi della SFRE Polisportiva Canottieri Catania nel femminile, del Gruppo sportivo Canoa Catania nell’Under 16 e della Polisportiva Canottieri Catania nell’Under 14 tutte allenate dal tecnico Alessandra Catania. Secondo posto, nella serie A maschile, per la Polisportiva Canottieri Catania Ortea Palace, battuta in finale per 3-2 dalla Pro Scogli Chiavari trascinata dall’azzurro Luca Bellini autore di tre reti. I campioni d’Europa in carica si sono presi la rivincita sui siciliani, che l’anno scorso all’Idroscalo di Milano avevano battuto i liguri nella finale tricolore. Quarto classificato lo Jomar Club Catania, costretto alla resa nella finale per il terzo posto dal Napoli vincitore per 5-4.

Combattuta ed emozionante anche la finale della serie A femminile, con la Sfre Polisportiva Canottieri Catania capace di centrare il decimo titolo italiano, il settimo consecutivo. La finalissima contro il Circolo Aniene si è chiusa sul 3-2 per le etnee grazie al golden gol ai supplementari di Martina Anastasi dopo le reti di Silvia Cogoni ed Elena Gilles. Grande festa per le rossazzurre sul podio insieme ad Aniene e Rovigo, terzo nella classifica finale, che l’ha spuntata sul Gruppo Sportivo Canoa Catania per 5-2. La giornata entusiasmante è proseguita con i successi dell’Under 16, 6-4 sul Napoli e dell’Under 14, 5-3 sempre sul Napoli. Sul gradino più basso del podio i siciliani della Canoa Polo Ortigia nell’Under 14. Sfre Polisportiva Catania e Aniene tra le donne, Chiavari e Polisportiva Canottieri Catania Ortea Palace tra gli uomini disputeranno la Coppa Campioni in programma il 21 e 22 settembre al porto di Catania.

“E’ andata benissimo – afferma Alessandra Catania, coach della Polisportiva Canottieri Catania, vincitrice di tre scudetti con donne Under 16 e Under 14 -. E’ andata come nei sogni. Questi risultati sono frutto di sacrifici e duro lavoro. Tutti i nostri atleti sono stati bravissimi. Sono felice per il decimo scudetto femminile. L’Aniene ci ha creato dei problemi. E’ stata una finale dura e tirata, che abbiamo vinto con merito. Le ragazze adesso si prepareranno per la Coppa Campioni a Catania. Vogliamo continuare a divertirci”.

Un po’ di amarezza, invece, tra i ragazzi della Polisportiva Canottieri Catania Ortea Palace. “E’ stata una finale strana – commenta il tecnico-giocatore Gianmarco Emanuele -. C’è dispiacere. Volevamo vincere il secondo titolo consecutivo. Nel primo tempo siamo rimasti troppo in difesa. Ci sono state scelte poco comprensibili da parte degli arbitri, ma anche questo fa parte del gioco. Adesso testa alla Coppa Campioni. Giocheremo in casa ed invito tutti i siciliani e catanesi a seguirci e ad incitarci al Porto di Catania il 21 e 22 settembre”.

Soddisfatto Daniele Insabella, vicepresidente nazionale della Fick (Federazione italiana canoa kayak: “Al laghetto dell’Eur abbiamo assistito a due giorni di altissimo livello. Due grandi finali come quella femminile e maschile hanno chiuso i playoff scudetto 2019. Un plauso a tutte le squadre partecipanti e ai vincitori. Adesso ci concentreremo sulla Coppa Campioni che ospiteremo al Porto di Catania il 21 e 22 settembre. Un evento importantissimo. Catania risponderà presente e saranno due giorni di spettacolo ed emozioni”.

Questi gli organici delle squadre del Circolo Canoa Catania.

JOMAR CLUB CATANIA (Senior Maschile): Tino Licciardello, Leonardo Toscano, Andrea Malaguarnera, Stefano, Malaguarnera, Andreas Kaadiversen, Francesco Barbagallo, Tommaso Lampò e Fabio Barone. Allenatore: Salvatore Messina.

POLISPORTIVA CANOTTIERI CT ORTEA PALACE (Senior maschile): Gianmarco Emanuele, Edoardo Corvaia, Davide Novara, Fabrizio Santino, Andrea Romano, Paolo Di Martino, Alejandro Casal Dasilva e Gianmarco Guarnera. Allenatore: Gianmarco Emanuele.

POLISPORTIVA CANOTTIERI CATANIA UNDER 14: Simone Malato, Tommaso Malato, Paolo Messina, Antonio Di Mauro, Cristiano Di Mauro, Cristiano Tati e Ettore Giugno. Allenatore: Alessandra Catania.

SFRE POLISPORTIVA CANOTTIERI CATANIA (DONNE): Martina Anastasi, Roberta Catania, Flavia Landolina, Vittoria Russello, Silvia Cogoni, Elena Gilles, Anna Esposito. Allenatore: Alessandra Catania.

GRUPPO SPORTIVO CANOA CATANIA (DONNE): Giulia Buonvenga, Martina Barbagallo, Martina Scardilli, Martina La Rosa, Giuditta Corpaci, Marianna Cerri, Federica Mazzarino, Louise Celeste, Flavia Landolina. Allenatore: Alessandra Catania.

GRUPPO SPORTIVO CANOA CATANIA UNDER 16: Pietro Iuvara, Mirko Bella, Federica Mazzarino, Edoardo Scuderi, Andrea Puglisi, Tommaso Lampò. Allenatore: Alessandra Catania.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *