L’Arte della Falconeria e della Vela nelle immagini di Serena Galvani

“ARIA, UOMINI, FALCHI”, mostra fotografica sull’Arte della Falconeria e della Vela di Serena Galvani, è in esposizione a Kuwait City presso la Al Funoon Hall nel contesto della Settimana Italiana della Cultura, dall’11 al 19 novembre.

Galvani_Aria 2-min

“ARIA, UOMINI, FALCHI”, mostra fotografica sull’Arte della Falconeria e della Vela di Serena Galvani, è in esposizione a Kuwait City presso la Al Funoon Hall nel contesto della Settimana Italiana della Cultura. Giunta quest’anno alla sua seconda edizione, la Settimana Italiana rientra nell’ambito delle iniziative culturali organizzate dall’Ambasciata d’Italia in Kuwait, e dall’11 al 19 novembre, vede in programma altri eventi come la mostra del pittore Carlo Cordua, i concerti della band RadioDervish, del gruppo jazz Paolo Fresu & Quartet e della cantante Arisa.

Il primo dicembre 2016 l’Italia si è aggiunta alle diciassette nazioni che riconoscono l’Arte della Falconeria come Patrimonio Immateriale dell’Umanità secondo la Convenzione Intergovernativa UNESCO e in Kuwait la Falconeria è praticata da secoli e ritenuta una vera e propria arte anche nel presente. Questi i motivi fondanti alla base della scelta, da parte dell’Ambasciata Italiana in Kuwait, di allestire la mostra fotografica di Serena Galvani che, nel corso degli ultimi anni, ha scattato appassionanti e originali ritratti di rapaci e falconieri di livello internazionale.

Serena Galvani, oltre che fotografa, è anche ricercatrice storica e appassionata armatrice e velista di una tra le più belle imbarcazioni storiche del Mediterraneo, ARIA (8m SI, 1935) recentemente vittoriosa alla Barcolana Classic, celebre regata per imbarcazioni d’epoca disputata a Trieste lo scorso 7 ottobre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *