“Una voce per Rosalia”, dal 10 al 13 luglio al teatro Zappalà di Palermo

Si chiama ‘Una voce per Rosalia’, il progetto che vuole coniugare cultura e identità, durante le festività di Santa Rosalia, mettendo in scena quattro spettacoli al femminile e attraverso la narrazione teatrale rimarcare l’importanza del ruolo delle donne ed evidenziare che nel capoluogo siciliano, come altrove, le donne sono una risorsa per l’economia del territorio. L’idea è di creare un viaggio artistico sotto la spinta propulsiva della cultura e dell’identità, fondato su interventi di tipo artistico-culturale centrali per lo sviluppo economico dei territori. Gli spettacoli si svolgeranno dal 10 al 13 luglio, al Teatro Vito Zappalà, di via Galatea 6 di Palermo (Mondello). Le protagoniste dell’innovativo progetto saranno Arianna Porcelli Safonov, Giorgia Fumo, Francesca Reggiani e Sabina Guzzanti. Quattro donne del mondo dell’arte di respiro nazionale che troverannospazio all’interno del caratteristico spazio teatrale inserito nel borgo marinaro di Mondello. Uno spazio artistico che abbraccia le zone periferiche di Partanna, Pallavicino, Sferracavallo e Tommaso Natale, con ricadute positive sul contesto – territoriale, sociale, economico e culturale. La protagonista sarà la creatività femminile di artiste che si sono distinte nel panorama artistico nazionale creandosi un loro spazio di intrattenimento culturale che si distingue dalla massa. In programma la dedica di brani e poesie in onore di Santa Rosalia e della città di Palermo.

Ad aprire le danze sarà Arianna Porcelli Safonov mercoledì 10 luglio. Arianna è un’apprezzata attrice comica, conduttrice di format TV e live, e autrice di monologhi stand up comedy e cabaret, tra l’Italia e la Spagna. Seguirà giovedì 11 luglio Giorgia Fumo improvvisatrice teatrale e grande interprete di commedie. Il suo nome è tra quelli più ricercati sui social network come TikTok ed Instagram ed è già molto nota al pubblico appassionato di stand up comedy. Lavora sempre come comica per Comedy Central e calca i principali palchi della comicità italiana tra cui lo Zelig. Venerdì 12 luglio sarà il turno della grande Francesca Reggiani, una delle attrici di teatro e cinema più acclamate del mondo dello spettacolo in Italia. Ha alle spalle una lunga carriera che l’ha portata a splendere sul palco e sul set, spaziando tra i vari generi dell’intrattenimento: dalla commedia al drammatico. Attrice comica e cabarettista, è famosa per le sue celebri imitazioni messe in scena sia in tv, sia a teatro. Chiuderà questi show tutti al femminile, sabato 13 luglio Sabina Guzzanti, artista a tutto tondo che si è dedicata variamente al teatro, alla TV e al cinema ricoprendo insieme il ruolo di autrice, attrice e regista. Oggi Sabina ama soprattutto dedicarsi al genere satirico.

Gli spettacoli sono organizzati dalla Agave Spettacoli di Andrea Randazzo in compartecipazione con il Comune di Palermo e il Ministero della Cultura. I biglietti sono acquistabili su www.ticketone.it e nei punti vendita autorizzati TicketOne.

a Cognita Design production
Torna in alto