Trapani, un punto d’oro: Nicastro non spezza le gambe ai granata

Contro il Perugia, i siciliani fanno 1-1 in trasferta. Nicastro per il vantaggio avversario, Coronado risponde.

renato-curi-perugia

Non vince la squadra allenata da mister Serse Cosmi, ma quello guadagnato a Perugia, viste le circostanze, è sicuramente un punto guadagnato. L'1-1 del "Curi" matura negli ultimi minuti del match. Nicastro a sei minuti dal 90' e Coronado tre minuti più tardi incidono il proprio nome su questa gara. Per l'atteggiamento visto in campo, i siciliani avrebbero anche potuto portare a casa l'intera posta ma dopo il gol subito non era certamente facile reagire.

Una sfida che l'allenatore granata sentiva particolarmente, non soltanto, e non è un mistero, viste le origini umbre di Cosmi, ma anche per la classifica davvero precaria del Trapani, bramoso di punti per rilanciare le proprie ambizioni salvezza. "Abbiamo giocato con orgoglio - ha detto il tecnico - Avessimo fatto sempre così fino ad oggi, non ho dubbi: avremmo molti più punti in classifica. Ci teniamo il pareggio, anche se forse avremmo potuto ottenere un risultato diverso, e pensiamo alla Spal, non sarà semplice..."

TABELLINO

PERUGIA: Rosati, Imparato (20’st Del Prete), Volta, Monaco, Di Chiara, Zebli (13’st Ricci), Brighi, Acampora (28’st Bianchi), Guberti, Nicastro, Di Carmine. A disposizione: Elezaj, Didiba, Dezi, Chiosa, Buonaiuto, Drole. All. Cristian Bucchi

TRAPANI: Guerrieri, Casasola, Pagliarulo, Figliomeni, Fazio, Colombatto (43’st Ciaramitaro), Scozzarella, Barillà (21’st Coronado), Rizzato, Canotto (28’st Nizzetto), Petkovic. A disposizione: Farelli, Daì, Legittimo, Visconti, Citro, Ferretti. All. Serse Cosmi

ARBITRO: Antonio Di Martino di Teramo; ASSISTENTI: Marco Citro di Battipaglia e Dario Cecconi di Empoli; QUARTO UOMO: Niccolò Pagliardini di Arezzo

RETI: Nicastro 39’st, Coronado 41’st NOTE: Ammoniti Acampora, Brighi, Volta, Monaco, Nicastro nel Perugia – Canotto, Figliomeni, Fazio, Scozzarella nel Trapani; Recuperi: 1’pt-4’st; Corner: 5-3

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *