Trapani: fiamme, caos e incertezze… Cosmi vola a casa

Il tecnico perugino stamattina ha ritrovato la sua auto semidistrutta a causa di un incendio. Le autorità competenti indagano sulla vicenda.

cosmi-tp

Fiamme, caos e incertezze. Questo il seguito al brutto episodio che ha visto in veste di sfortunato protagonista l'allenatore del Trapani, Serse Cosmi, la cui auto, una Audi, è stata ritrovata semidistrutta a causa di un incendio. Le autorità preposte indagano già sulla vicenda, alla ricerca della natura e dei possibili responsabili del gesto che ha sconvolto l'intera piazza isolana e in particolare i supporter della compagine granata. Reazioni di ogni genere si sono sovrapposte le une alle altre sul web, nelle varie pagine dedicate al Trapani. Il perugino, intanto, ha richiesto alla società del presidente Morace di potersi ricongiungere alla famiglia, lasciando momentaneamente la guida tecnica della squadra al proprio vice, Valeriano Recchi.

In attesa che si faccia luce sui fatti, un gran caos aleggia attorno alla realtà sportiva trapanese che è già chiamata a risollevarsi dal punto di vista prettamente calcistico dopo un avvio di stagione di certo poco esaltante e che adesso deve convivere anche con l'assenza del suo faro, del suo perno imprescindibile. Soltanto al termine delle indagini si potranno tirare le somme su quanto accaduto...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *