Taormina Art Award 2013 a Russell Crowe, Man of Steel inaugura TaoFilmFest

Agnus Dei della manager Tiziana Rocca Production e la Warner Bros. festeggiano con il Taormina Art Award 2013 a Russell Crowe la prima siciliana di Man of Steel, il nuovo film di Superman.
'L'uomo d'acciaio' presentato al Teatro Antico di Taormina, con Mario Sesti patron del Festival, giunto alla 59esima edizione.
 
Le redazioni di GLOBUS Magazine, Catania e Taormina, non potevano mancare all'evento internazionale.  

Si è alzato il sipario sulla 59a Edizione del TaorminaFilmFest con il Premio Oscar Russell Crowe protagonista indiscusso al Teatro Antico, per l'anteprima di Man of Steel - L'uomo d'acciaio (dal 20 Giugno nei cinema). 
Scritta un'altra pagina importante nel palmares del Festival del Cinema dopo la première siciliana, diretta con successo da Mario Sesti e dalla general manager Tiziana Rocca.

A Taormina Crowe è stato accompagnato da Henry Cavill, Amy Adams, Michael Shannon, Antje Traue e il regista Zack Snyder. Presenti anche i produttori Charles Roven e Deborah Snyder. La cerimonia d'apertura della kermesse cinematografica ha visto un Teatro Antico stracolmo di personalità, vip, giornalisti e testate importanti, e tanti fan del supereroe dei fumetti. Presente, e fotografatissimo, anche l'attore Ronn Moss (di Beautiful) e il sindaco di Taormina, Eligio Giardina, appena eletto alla guida della città.
In mattinata la presentazione alla stampa del film della Warner Bros., seguito da un'interessantissima conferenza stampa, presente il cast taorminese al completo. Un intenso pomeriggio di lavoro al round-table con gli attori e la produzione americana, faceva da anticipazione alla serata d'esordio per questa nuova edizione del Festival, che si annunzia davvero interessante, grazie anche al numeroso staff preparatore dell'evento ed all'ufficio stampa del TaoFilmFest, impegnatissimo come sempre, con non molte difficoltà.
Durante gli incontri un Crowe disteso e rinfrancato che, scherzando con il regista per il confezionamento del costume di Jor-El, ha ricordato i sacrifici che si fanno per mettersi a regime: "Lo confesso, ero sovrappeso e ho dovuto mettermi a dieta per poter indossare il costume di Jor-El, il papà di Superman sul pianeta Krypton". L'attore più ricercato del kolossal americano (numerosa la delegazione WB arrivata in terra di Sicilia), non ha lesinato risposte alla stampa con interventi dall'apprezzabile senso ironico, con qualche 'via di fuga artistica' su domande particolari poste dal parterre del Centro Congressi: ...chi stimi tra gli attori italiani o se ha nostalgia delle parti di Marlon Brando (papà del Superman precedente): "Ce ne sono molti, - dice - mi è difficile fare un elenco - e poi - ho visto tanti film di Marlon Brando ma non ho mai visto quel film dove interpreta il mio ruolo, io mi avvicino ai miei personaggi senza essere influenzato da eventuali precedenti ruoli".
E poi, fuori dal protocollo rigido WB, un 'evvai' in giro per il centro di Taormina, pantaloncini, trekking-shoes e occhialoni neri, 'anonimato non riuscito' per le vie antiche fino al Belvedere, granita e arancino al pistacchio inclusi. Ovviamente tutti in delirio. E tutti ad aspettarlo - inutilmente - all'Hotel Timeo, durante il Lancia Party Cafè, dove invece era presente parte del cast e parecchi sponsor accreditati.
Scroscianti applausi del pubblico accorso al Teatro Antico, quando, prima della proiezione, ha ricevuto dal neo-sindaco Giardina, il Taormina Art Award 2013. Russell con vistosi occhialoni da vista e voce calda-suadente, ha ringraziato la produzione del Festival e i fan, in buon italiano e con il suo consueto humor: "Ma come, è la prima volta che vengo in Sicilia e mi premiate? Allora devo venire più spesso...".
Applaudita la bellissima AntjeTraue, l'attrice tedesca orientale - classe '81 Sassone - che interpreta il ruolo cruciale di Faora -Ui, nel film compagna e mano destra militare del cattivo Generale Zod (Michael Shannon). Zia-juh, come viene chiamata, rappresenta una donna dal ruolo molto forte nel film, assecondando il male del guerriero kriptoniano programmato nel suo DNA, senza pietà o compassione. A Taormina, Antje, non è passata inosservata, grazia, portamento e bellezza, triade vincente per l'attrice di Pandorum: basta guardarla negli occhi! E poi vederla 'volteggiare' senza scarpe, con quello sguardo convincente: "Camminare con i tacchi a Taormina è davvero impossibile, meglio senza...".  
Il regista Zack Snyder dalla terrazza del Timeo "L'evento dell'elettronica e dell'image-maker ormai sconvolge il 'fare-cinema' .. un mondo inventato dal computer, inesistente, tantissimi gli effetti speciali che fanno grande un film ...ma se voi vi girate vedete la maestà dellEtna in tutta la sua potenza reale".  In conferenza stampa si era soffermato (a buon domanda) sugli aspetti religiosi dell'uomo venuto da un altro Mondo, il Superman del film: ''I riferimenti a Cristo fanno già parte della trascrizione storica di Kent/Superman, - aggiunge Zack - , anche il bambino mandato sulla terra per salvarla fa parte del mito. Superman  - conclude - da sempre fa parte della nostra cultura, che viene tramandata da generazioni. Nel film, come in quelli precedenti, non si vuole essere irriverenti verso quello che oggi è considerato l'evento simbolico di tutto il Mondo''

 

 

 

 

 

 

 

Note di Man of Steel

  • Prodotto nel 2012 da CHARLES ROVEN, CHRISTOPHER NOLAN, EMMA THOMAS, DEBORAH SNYDER PER SYNCOPY PRODUCTIONS, DC ENTERTAINMENT, ATLAS ENTERTAINMENT, CRUEL & UNUSUAL FILMS, THIRD ACT PRODUCTIONS.
  • Distribuito da: WARNER BROS. PICTURES ITALIA 2013.
  •  Musiche: John Ottman e Hans Zimmer
  • Tratto da personaggi dei fumetti creati da Jerry Siegel e Joe Shuster per la DC Comics.
  •  

Il Cast completo del Film diretto da Zack Snyder: troviamo Henry Cavill nel ruolo di Clark Kent/Superman, Amy Adams nel ruolo della giornalista del Daily Planet Lois Lane,  Laurence Fishburne in quello del direttore del giornale, Perry White. Nel ruolo dei genitori adottivi di Clark, Martha e Jonathan Kent, ci sono Diane Lane e Kevin Costner.
A combattere contro il supereroe sono due altri Kryptoniani sopravvissuti, il malvagio Generale Zod, interpretato da Michael Shannon e Faora-Ui, interpretata da Antje Traue. Originari di Krypton sono anche i genitori biologici di Superman, la madre Lara Lor-Van, interpretata da Ayelet Zurer e il padre Jor-El, interpretato da Russell Crowe
Nel cast anche Harry Lennix, nel ruolo del Generale Swanwick, Christopher Meloni in quello del Colonnello Hardy e Richard Schiff che interpreta il Dr. Emil Hamilton.   
                  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *