Sorteggio sfortunato per le italiane agli ottavi di Champions Juve-Bayern e Roma-Real Madrid

Calcio: urna amara per le squadre italiane in Champions League, agli ottavi di finale la Juve è stata accoppiata al Bayern Monaco, mentre la Roma se la vedrà col Real Madrid. I giallorossi giocheranno la partita d’andata all’Olimpico il 17 febbraio,  il ritorno in Spagna al Bernabeu l'8 marzo. Anche la Juve disputerà la partita d’andata in casa il 23 febbraio per poi andare in Germania il 16 marzo

A Nyon (Svizzera) sono stati sorteggiati gli accoppiamenti per gli ottavi di finale di Champions League. Arrivare primi o secondi nei gironi di qualificazione fa la differenza e oggi ne abbiamo avuto prova. Roma e Juve arrivando secondi nei rispettivi gironi trovano sulla propria strada due delle tre avversarie che tutti avrebbero voluto evitare.

Scongiurato lo spauracchio Barcellona, bianconeri e giallorossi se la vedranno rispettivamente con il Bayern Monaco e Real Madrid. Peggio di così non poteva andare, entrambe le italiane che non erano teste di serie, giocheranno l'andata in casa. Roma-Real Madrid si disputerà il 17 febbraio con la partita di ritorno al Bernabeu l'8 marzo, mentre Juve-Bayern si giocherà il 23 febbraio e il ritorno il 16 marzo.

«Per me è un bel sorteggio. Poter confrontarsi con il Real, una squadra che punta a vincere la Champions League, é una cosa buona. Loro sono favoriti e noi dovremo fare l'exploit per arrivare ai quarti di finale» sono le prime parole a caldo del tecnico giallorosso che non sembra fare fa drammi: «Noi giochiamo la Champions League per sfidare le grandi squadre e vedere all'Olimpico i migliori giocatori del mondo è una bella cosa per noi e per tutta la città ».

Invece per il tecnico bianconero Allegri servirà una «Juve stellare» per superare il Bayern e passare il turno.

Sempre a Nyon sono stati sorteggiati gli accoppiamenti per i sedicesimi di finale di Europa League. Anche in questa occasione l’urna non è stata benevole per le tre squadre italiane: la Fiorentina ha pescato il Tottenham con la partita d’andata a Firenze e ritorno a Londra. La Lazio di Pioli invece giocherà il sedicesimo di finale contro il Galatasaray di Sneijder, mentre il Napoli di Sarri dovrà vedersela col Villarreal

Immagini collegate:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *