Solidarietà a Palermo per i disagi Covid

Solidarietà a gestori e fruitori di palestre, piscine e scuole di danza del palermitano dal capogruppo Gelarda.IMG-20201031-WA0011

"Oggi in piazza con Gestori e sportivi delle palestre,  piscine e scuole di danza recentemente chiuse con l'ultimo decreto del presidente Conte - a dichiararlo ieri Igor Gelarda capogruppo della Lega al Palazzo delle Aquile -.

Nonostante siano state applicate tutte le norme, con un costo non indifferente, e nonostante non vi siano focolai accertati da diffusione di Covid in palestra, il decreto Conte è calato su di loro come una scure. Fermare le palestre significa fermare anche una sana attività sportiva che aiuta a rinforzare le difese immunitarie. Quello che chiedono adesso gestori e dipendenti, per non condannare definitivamente la categoria, è un ristoro a tutte le perdite che avranno e che hanno avuto. Lo sport è una parte importante e sana della nostra società".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *