Serie BKT, Reggina e Brescia non mollano la vetta. Bari super, si rivede il Parma

Reggina e Brescia continuano la corsa in vetta alla classifica: i calabresi calano il tris contro il Cittadella, le “Rondinelle” superano il Benevento. Colpo esterno del Bari che batte il Cagliari. Bene il Genoa col Modena, torna al successo il Parma. Venezia-Pisa finisce 1-1.

Con il derby umbro vinto dalla Ternana sul Perugia 1-0 si è chiusa la sesta giornata del campionato cadetto, ultimo turno prima della sosta dovuta agli impegni nella UEFA Nations League della nazionale italiana di calcio di Roberto Mancini. Nel match del venerdì il Brescia consolida il primato in classifica superando il Benevento 1-0. Non si è fatta attendere la risposta della Reggina. La squadra di Inzaghi cala il tris contro il Cittadella e aggancia proprio le “Rondinelle“ in vetta.  Si avvicina alle posizioni di alta classifica il Bari di Mignani vera sorpresa di questo avvio di stagione. Dopo il blitz di Cosenza della scorsa settimana i pugliesi vincono anche a Cagliari con una rete del solito Cheddira. Bene anche il Frosinone che ha liquidato il Como con il più classico dei risultati: le reti di Kone e Mulattieri stendono i lombardi consolidando il terzo posto. Si rialza il Genoa così come il Parma che vincono rispettivamente contro Modena e Ascoli. Infine, il Südtirol di Bisoli sfiora il terzo successo consecutivo col Cosenza: al “Druso” finisce 1-1. Dunque, si riprende venerdì 30 settembre con la sfida Cosenza-Como. 

Risultati sesta giornata: Brescia-Benevento 1-0; Ascoli-Parma 1-3; Cagliari-Bari 0-1; Como-Spal 3-3; Frosinone-Palermo 1-0; Reggina-Cittadella 3-0; Sudtirol-Cosenza 1-1; Venezia-Pisa 1-1; Genoa-Modena 1-0; Ternana-Perugia 1-0 

Classifica: Reggina 15, Brescia 15; Frosinone 12, Bari 12; Genoa 11; Cagliari 10, Ternana 10; Parma 9, Spal 9; Cosenza 8, Ascoli 8, Cittadella 8; Benevento 7, Palermo 7, Sudtirol 7; Venezia 5; Perugia 4; Modena 3, Como 3; Pisa 2

Immagini collegate:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *