Serata dal sapore vintage a Cantunera con le Serio Sister

Evento vintage e dai toni brillanti con le Serio Sister, sabato 27 Giugno a Cantunera

Una serata dal sapore “Vintage” animata dal brio e dalla freschezza delle Serio Sister, al secolo Agata e Francesca Serio, alle 21.30 di domani, sabato 27 giugno, a CANTUNERA, in piazza Monte Santa Rosalia 12, con una serie di esibizioni durante le quali le due artiste palermitane arrangeranno i brani del loro repertorio in modo originale, creando polifonie e mettendo in scena piccole coreografie divertenti. Prenderanno, così, vita performance capaci di coinvolgere il pubblico, creando e offrendo un evento dai mille toni e colori.

LE SERIO SISTER

Nel 2012 sono approdate alla Semifinale del festival di Castrocaro, trasmessa su Rai Uno.
Hanno vinto il primo premio Lucio Dalla e durante la stessa serata, nella magnifica cornice del castello di Carini, hanno avuto l’onore di ricevere anche il premio della critica. Questa vittoria le ha portate a partecipare al premio nazionale Lucio Dalla svoltosi a Bologna, durante il quale sono state insignite del “premio speciale alla miglior performance”.
Dopo l'apertura del concerto di Roy Paci, a coronare un anno pieno di successi, le due sorelle hanno avuto l’onore di aprire anche il concerto di Max Gazzè lo scorso Capodanno in Piazza Politeama a Palermo.
Tra le importanti collaborazioni si annoverano quelle con artisti e comici del calibro di Giovanni Cacioppo, Matranga e Minafò, Gianni Nanfa e Toti&Totino; inoltre, lo scorso 16 novembre hanno avuto il grande onore di dividere il palco anche con il mitico nonno Libero, Lino Banfi
Di recente sono state ospiti di Salvo La Rosa ad Insieme e hanno fatto parte del cast dello spettacolo di Toti e Totino "Un primo e un secondo" andato in scena lo scorso Maggio al teatro Jolly di Palermo.

 

INFO: 

Allo spettacolo si potrà assistere al costo di euro 13,00 (comprensivo di spaghettata finale). Il solo spettacolo, invece avrà il costo di euro 10,00. Prenotazioni al cell. 389.2158948

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *