Sant’Agata Li Battiati. Successo di gente nel drive-in attrezzato per l’effettuazione del tampone rapido Covid-19

Sant’Agata Li Battiati (CT). Continua l’opera meritoria del Sindaco Marco Nunzio Rubino e di tutta la giunta della cittadina Catanese verso le necessità di tutta la comunità pedemontana. Sono stati 480 i test effettuati: due positivi asintomatici. In attesa della prossima inaugurazione dell’Hub vaccinale presso il locale Palasport di via Antonino di Sangiuliano, attrezzato dall’ASP di Catania, si è svolta con successo la giornata per lo screening di massa anti Covid-19. Nell'ambito delle iniziative volte a contrastare la diffusione del contagio, nella calda giornata di domenica scorsa, grazie alle collaborazione con l’ASP di Catania, si sono svolte le attività nel drive-in di Piazza delle Universiadi, attrezzato per le operazioni di screening con effettuazione del tampone rapido per Covid-19.

Il servizio è stato aperto a tutti i cittadini e anche ai non residenti. Durante l’attività di monitoraggio, svolta sotto l’occhio attento del Corpo della Polizia Locale, della Protezione Civile-ESAF e dell'Associazione Carabinieri, sono state distribuite gratuitamente le mascherine per la protezione individuale.

Un successo lo screening eseguito dall’equipe multitasking medica con tanta gente accorsa, disciplinata, che ha effettuato il tampone in sicurezza, ottenendo poi il risultato del test in tempi brevissimi. Tanta gente che aveva raccolto con entusiasmo l’invito del Sindaco Marco Rubinoa non abbassare la guardia e a rispettare sempre in modo rigoroso le regole di distanziamento, sanificazione e uso della mascherina”. I risultati ufficializzati dal primo cittadino: "Sono state testate in totale 480 persone e sono emersi 2 positivi, tutti asintomatici, di cui nessun residente a Battiati". Concreta la rete tra Comuni della Provincia di Catania con tutti i Sindaci dell'area etnea insieme per immunizzare le comunità viciniori. Facendo seguito al primo esperimento vaccinale, grazie alla collaborazione di Regione Siciliana, ASP e Arcidiocesi di Catania, effettuato presso la Parrocchia dei Martiri Inglesi di Sant'Agata Li Battiati, in via Barriera del Bosco, per metà maggio partirà la campagna #StopCOVID per l’immunizzazione tramite vaccino presso il locale sportivo del PalaBattiati.

Le amministrazioni saranno presenti per garantire l'ordinato svolgimento delle operazioni attraverso la competente Polizia Locale e la Protezione Civile-ESAF.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *